Contenuto sponsorizzato

Innovazione e qualità, la trentottesima edizione alla Centrale Fies è Supercontinent2

Siamo agli ultimi giorni. Dal 20 al 28 luglio, incontri dibattiti, mostre, artisti che si mettono in gioco
Amicale de Production_Germinal©Beaborgers
DAL BLOG
Di Alda Baglioni - 25 luglio 2018

Insegna arte al Bonporti con chaplin nel cuore

Innovazione e qualità. Ogni edizione si compensa alle altre, verso nuovi orizzonti, nuovi mondi.

 

E’ Drodesera, Supercontinent2 un festival che vuole rinnovare anche il modo di fruire le performances.

 

Siamo agli ultimi giorni. Dal 20 al 28 luglio, incontri dibattiti, mostre, artisti che si mettono in gioco. 

 

Dal 25 al 28 luglio la comunicazione passa ai performers internazionali

 

Il 25 luglio è tempo di una prima nazionale con “Germinal” prodotto da L’Amicale de Production/ Halory Georger+ Antoine Defoor.

 

Il palcoscenico come uno spazio vuoto da riempire, una sfida in cui la creatività umana si mette alla prova per nuove possibilità di vita.

 

La danza esplode con “Avalanche” di Marco D’Agostin.

 

Alla ricerca di nuovi pianeti, per sopravvivere con la danza in un mondo che si autodistrugge.

 

Ci si interroga sulla memoria tra polveri e ghiaccio, oscurità e luce.

 

Jacopo Jenna con “If,if, if, Then” mette in scena il Darwinismo universale: un progetto si realizza grazie ad informazioni che subiscono variazioni. Danzatori tra street dance alla ricerca contemporanea.

 

Non solo performance a Drodesera. Dalle 17.30 in poi,“Talkin’ about” per comunicare con la natura. Conversazioni senza parole, Film session, musica fino a tardi, con ristoranti sempre diversi che propongono vini, birra e menù per ogni gusto. E non è cosa semplice.

 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 febbraio - 19:20

La situazione si complica in Val di Cembra dove i contagi continuano a salire, soprattutto a Palù dove il 14 è coinciso con la ricorrenza del patrono. Si contano 79 nuovi casi a Trento e poi seguono Pergine, Arco, Lavis, Rovereto e Levico Terme 

28 febbraio - 20:11

Nel Comune di Giovo il rapporto contagi/residenti ha raggiunto il 3,3%, il sindaco non esclude l’entrata in vigore di misure più restrittive: Ci sono intere famiglie coinvolte, dove sia i genitori che i figli sono risultati positivi, forse ci sono un po’ meno anziani rispetto alle altre fasce d’età”

28 febbraio - 15:55

Il rapporto è doppio rispetto al livello medio nazionale e anche oggi si registrano 329 nuovi casi di cui 80 tra giovani in età scolare. In un giorno messe in quarantena ben 18 classi (venerdì erano 35 ieri 53)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato