Contenuto sponsorizzato

Cosce di rana "enbragade" del cuoco Andrea Bassetti

DAL BLOG
Di Andrea Bassetti - 27 marzo 2022

Cofondatore di alcune caratteristiche associazioni enogastronomiche come Brumalia e La Confraternita de Pontesèl di cui attualmente è Gran Maestro. Collabora con ristoranti della zona, da anni organizzatore di corsi di cucina

Ingredienti per quattro persone:

 

Cosce di rana g 600

2 uova intere

Farina bianca 00 g 100

Acqua frizzante g 50

Latte intero g 50

Sale g 8

 

Procedimento:

 

Mettere le cosce sotto l'acqua corrente per almeno un'ora. Asciugarle accuratamente. Formare una pastella con le uova, la farina, l'acqua, il latte, il sale. Immergervi le cosce, sgocciolare, friggere in abbondante olio di oliva. La pastella è bene metterla in frigorifero, deve essere ben fredda. Da fritte disporre su carta da cucina. Quindi impiattare. Tipico piatto di Trento. Prima della bonifica, la zona di Gardolo era paludosa, ambiente molto favorevole per le rane.

Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
25 giugno - 20:37
Lo Stelvio non getta la spugna nella pratica dello sci estivo, anche se la neve fatica a scendere anche a oltre 3 mila metri: "Usiamo i teli in [...]
Cronaca
25 giugno - 18:21
Dopo la tragedia in autostrada costata la vita alla 31enne infermiera sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio alla famiglia. Il fratello [...]
Cronaca
25 giugno - 20:15
L'incidente è avvenuto sulla statale 237 del Caffaro. Lunga operazione di pulizia per i vigili del fuoco per ripristinare la sicurezza e la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato