Contenuto sponsorizzato

Pitti Immagine (Uomo e Bimbo) riparte a Firenze. Napoleone: ''Salone aperto in completa sicurezza. Le aziende hanno risposto con entusiasmo''

DAL BLOG
Di Marco Consoli - 11 gennaio 2022

Figura poliedrica , tra le tante cose è produttore discografico e di eventi, attore, fotomodello, influencer

Inaugurata questa mattina l’edizione 101 di Pitti Immagine Uomo. Pitti Immagine Uomo 101 e Pitti Immagine Bimbo 94 si svolgono in contemporanea alla Fortezza da Basso di Firenze dall'11 al 13 gennaio 2022

 

Ci si ritrova a Firenze  per conoscere le novità, parlare di moda e tendenze con ospiti internazionali, designer emergenti e brand affermati, eventi e partecipazioni speciali che proietteranno espositori e visitatori al centro della scena fashion, in un'atmosfera ricca di stimoli e di suggestioni per la prossima stagione.

 


 

"Siamo pronti a dare il nostro contributo alla ripresa della moda italiana e del commercio internazionale - dice Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine -. Tutta la struttura di Pitti Immagine ha lavorato per aprire il salone in completa sicurezza un'attenzione che è stata molto apprezzata dai visitatori la scorsa estate, soprattutto da chi veniva dall'estero, un vero e proprio fattore competitivo in questa fase - e con un formato espositivo rinnovato ma sempre disegnato sulle stesse caratteristiche di selezione, curatela e impatto comunicativo che, insieme al programma degli eventi speciali, hanno reso Pitti Uomo il punto di riferimento mondiale della moda e del lifestyle maschile. Perciò attribuiamo anche un valore simbolico a questa edizione 101. Le aziende hanno risposto con entusiasmo, non nascondono le difficoltà ma al tempo stesso esprimono una grande energia, una ferma volontà di tornare a rappresentarsi con le loro migliori qualità. Abbiamo numeri in chiara crescita rispetto all'ultima edizione, sia sul fronte degli espositori sia su quello dei compratori, dall'Italia, dall'Europa e dal Medio Oriente”. 

 

 

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e lICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane valorizzano il ruolo di Firenze sulla scena internazionale nel comparto moda attraverso il sostegno ai saloni invernali di Pitti Immagine. Un contributo fondamentale per la versione fisica e digitale dei saloni, per i programmi di incoming degli operatori esteri, per gli eventi e la promozione. 

Ultima edizione
Edizione del 20 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 gennaio - 19:59
Trovati 2.669 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 2.449 guarigioni. Sono 165 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul [...]
Cronaca
20 gennaio - 19:34
Il Partito democratico ha presentato in Consiglio un ordine del giorno (bocciato con voto contrario della maggioranza) in cui si chiedeva in [...]
Montagna
20 gennaio - 20:46
Gli esperti del Muse hanno raccolto la versione di Martino Raineri il proprietario del setter ucciso dal branco a Folgaria: “Per tutto il tempo i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato