Contenuto sponsorizzato

Apiterapia, il decano degli apicoltori trentini non demorde e pubblica un testo scientifico-divulgativo

La Federazione apicoltori italiani ha curato la pubblicazione e la diffusione del libro anche a livello nazionale riconoscendo al contenuto un alto valore scientifico ed una grande efficacia divulgativa di Mario Pasquali di 98 anni
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 14 febbraio 2020

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Risale al 2018 la pubblicazione del volume intitolato ”Apiterapia: i prodotti dell’alveare alimenti e medicamenti”. Scritto da Mario Pasquali, apicoltore professionale, decano degli apicoltori trentini di 98 anni.

 

La Federazione apicoltori italiani ha curato la pubblicazione e la diffusione del libro anche a livello nazionale riconoscendo al contenuto un alto valore scientifico e una grande efficacia divulgativa.

 

Non c’è affermazione nei vari capitoli dedicati ai diversi prodotti dell’alveare che non sia sostenuta dall’autorevolezza di medici e scienziati. Il successo editoriale è stato pieno.

 

A due anni di distanza, Pasquali ha affidato alla Fai per la pubblicazione un altro testo scientifico-divulgativo sugli stessi argomenti, scrupolosamente aggiornati.

 

Il titolo “Lectio magistralis: i prodotti dell’alveare alimento e medicina” rivela l’intenzione, peraltro confermata dall’autore, di utilizzare il testo come base per conferenze.

Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
23 aprile - 17:52
Uil Fpl Enti Locali: “Malgrado le nostre continue sollecitazioni sindacali, la contrarietà del personale, la diffidenza degli Enti del [...]
Cronaca
23 aprile - 15:55
La Giunta provinciale ha dato il via per il percorso organizzativo, amministrativo e di comunicazione necessario per l'apertura delle scuole [...]
Società
23 aprile - 15:42
Da alcuni giorni sta girando sui social con moltissime condivisioni e visualizzazioni un video che pare girato in Val di Fassa ma risale al 2011 ed [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato