Contenuto sponsorizzato

Il raccolto di ciliegie non andrà oltre il 50-60% del potenziale produttivo a causa delle gelate

La stima è riferita in particolare alle varietà Kordia e Regina allevate su portainnesto nanizzante, ma comprende anche le piante allevate a pieno vento del fondovalle atesino e lagarino e delle colline di Trento
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 09 giugno 2020

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Sergio Franchini, tecnico della Fondazione Mach che segue da trent’anni la coltivazione del ciliegio dolce in Trentino, ha atteso molte settimane dopo la ripresa vegetativa dei ciliegi prima di esprimere un dato probabile sui danni da abbassamento termico (gelate) che hanno colpito le piante già nella fase di gemme mosse.

 

L’esperto ritiene che il raccolto di ciliegie non andrà oltre il 50-60% del potenziale produttivo valutato in 29-30 mila quintali.

 

La stima è riferita in particolare alle varietà Kordia e Regina allevate su portainnesto nanizzante, ma comprende anche le piante allevate a pieno vento del fondovalle atesino e lagarino e delle colline di Trento.

 

Il tecnico insiste nell’affermare che il dato medio stimato sottende un’ampia variabilità di situazioni riferite soprattutto ai tipi di impianto, alla situazione aziendale, alla zona, all’efficacia degli interventi di difesa dalle gelate messi in atto dalle aziende che potevano contare su condizioni ambientali e mezzi strumentali favorevoli.

Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 giugno - 20:03
Il piccolo è stato vittima di un grave incidente avvenuto sabato mentre si trovava in bici. Trasportato in gravi condizioni al Santa Chiara, [...]
Cronaca
21 giugno - 16:30
“Non ci sono buoni e cattivi, ma solo persone diverse con esigenze diverse”. Questo il commento della nuova consigliera comunale dopo il primo [...]
Cronaca
21 giugno - 20:27
L'incidente è avvenuto a Borgo Valsugana in serata nella centrale via Spagolla. Dalle prime informazioni la giovane indossava il casco che ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato