Contenuto sponsorizzato

Il Trentingrana potrebbe sbarcare in Canada, accordo commerciale in dirittura d'arrivo

Un grosso importatore canadese che si occupa di prodotti agroalimentari è stato ospite per due giorni del Consorzio Trentingrana accompagnato da due rappresentanti di una catena di distribuzione che opera nella regione del Quebec
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 21 aprile 2019

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele. Ha vinto la Penna d'Oro nel 1988

Un grosso importatore canadese che si occupa di prodotti agroalimentari è stato ospite per due giorni del Consorzio Trentingrana accompagnato da due rappresentanti di una catena di distribuzione che opera nella regione del Quebec.

 

Durante il soggiorno in Trentino il direttore del consorzio Gabriele Webber e collaboratori hanno fatto conoscere agli ospiti canadesi l’intera trafila produttiva del formaggio più rappresentativo del comparto caseario trentino: stalle, caseifici, punti di vendita presenti sul territorio, centro di stagionatura di Segno (Val di Non).

 

Il 7 maggio prossimo ci sarà un nuovo incontro fra le parti per fissare le  basi di un rapporto commerciale di fornitura che potrebbe iniziare già durante l’estate. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 ottobre - 06:01

E' un'idea un po' circolare, dopo Walter Veltroni alla nomina a segretario del Partito democratico nel 2007, l'ultima proposta è stata lanciata dall'ex presidente del consiglio Enrico Letta dopo la manifestazione di venerdì 27 settembre. Disnan: "La politica è anche partecipazione attiva che in larga maggioranza non è sentita nelle generazioni più giovani"

14 ottobre - 19:00

L'aumento delle truffe e delle frodi informatiche avviene in un contesto di calo dell'indice di criminalità elaborato dal quotidiano economico Il Sole 24 ore. Il Trentino al secondo posto, dopo Firenze per le denunce riguardanti riciclaggio e impiego di denaro

14 ottobre - 16:55

Uscita sulla stampa nazionale la notizia dei 23 ragazzi del primo anno, bocciati in 4 licei di Trento, che si sono ritrovati tutti iscritti all'istituto Rosmini e messi in un'unica classe ''speciale'' ha convinto molti, ma non tutti. Ecco perché

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato