Contenuto sponsorizzato

La Fondazione Mach e un gruppo di nutrizionisti dell'ospedale Santa Chiara studiano le proprietà salutistiche dei crauti della val di Gresta

Si tratta di percorrere contemporaneamente e in parallelo due filoni di ricerca: di natura analitica e microbiologica con il coinvolgimento della Fondazione Mach e di monitoraggio clinico degli effetti salutistici dell’acqua residua e dei crauti freschi non pastorizzati sul micro bioma intestinale di persone
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 29 agosto 2019

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Gabriele Chistè tecnico della Fondazione Mach che da più di 30 anni svolge attività di consulenza pubblica nel settore dell’orticoltura, è stato invitato da un gruppo di medici nutrizionisti dell’ospedale di Santa Chiara di Trento.

 

La richiesta è quella di collaborare alla messa a punto di un progetto di ricerca mirato allo studio delle proprietà nutraceutiche dell’acqua di spremitura dei crauti biologici prodotti dal Consorzio Val di Gresta e da altri operatori privati.

 

Si tratta di percorrere contemporaneamente e in parallelo due filoni di ricerca: di natura analitica e microbiologica con il coinvolgimento della Fondazione Mach e di monitoraggio clinico degli effetti salutistici dell’acqua residua e dei crauti freschi non pastorizzati sul micro bioma intestinale di persone.

 

I primi contatti risalgono al mese di luglio. I produttori contattati si sono dichiarati disponibili.

 

La proposta dei medici è in linea con l’attuale indirizzo del Centro di ricerca e innovazione della Fondazione Mach.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 febbraio - 12:38

La donna è stata assistita dall’avvocato trentino Schuster: “Al di là della tutela della cliente, era importante porre fine a tesi isolate che pretendevano di applicare automatismi e ora la Cassazione ha fatto chiarezza. Ma la piena dignità delle persone trans è ancora un traguardo lontano”

17 febbraio - 21:35

L’area potrà essere edificata dopo decenni di stop. Motivato. I privati che vi investiranno cederanno una porzione di terreni al Comune. E per quanto riguarda le future costruzioni si realizzerà – in parte – una struttura di cohousing: alloggi privati corredati da spazi comuni destinati ad un uso collettivo

18 febbraio - 05:01

Negli scorsi giorni un incontro a Mestre dove un importante esponente austriaco dell'Fpo ha riproposto l'opera che collegherebbe la Laguna alle Dolomiti, all'Austria e alla Germania: 280 chilometri che piacciono a tanti anche in Veneto 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato