Contenuto sponsorizzato

La Fondazione Mach e un gruppo di nutrizionisti dell'ospedale Santa Chiara studiano le proprietà salutistiche dei crauti della val di Gresta

Si tratta di percorrere contemporaneamente e in parallelo due filoni di ricerca: di natura analitica e microbiologica con il coinvolgimento della Fondazione Mach e di monitoraggio clinico degli effetti salutistici dell’acqua residua e dei crauti freschi non pastorizzati sul micro bioma intestinale di persone
Dal blog di Sergio Ferrari - 29 agosto 2019 - 21:11

Gabriele Chistè tecnico della Fondazione Mach che da più di 30 anni svolge attività di consulenza pubblica nel settore dell’orticoltura, è stato invitato da un gruppo di medici nutrizionisti dell’ospedale di Santa Chiara di Trento.

 

La richiesta è quella di collaborare alla messa a punto di un progetto di ricerca mirato allo studio delle proprietà nutraceutiche dell’acqua di spremitura dei crauti biologici prodotti dal Consorzio Val di Gresta e da altri operatori privati.

 

Si tratta di percorrere contemporaneamente e in parallelo due filoni di ricerca: di natura analitica e microbiologica con il coinvolgimento della Fondazione Mach e di monitoraggio clinico degli effetti salutistici dell’acqua residua e dei crauti freschi non pastorizzati sul micro bioma intestinale di persone.

 

I primi contatti risalgono al mese di luglio. I produttori contattati si sono dichiarati disponibili.

 

La proposta dei medici è in linea con l’attuale indirizzo del Centro di ricerca e innovazione della Fondazione Mach.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 18:34

Preoccupatissima la categoria per le conseguenze devastanti che si annunciano per il sistema agricolo provinciale. Tra le richieste che si valuti la possibilità di riconoscere sgravi contributivi e indennizzi alle aziende frutticole che hanno subito danni rilevanti tali da compromettere redditività e sopravvivenza, nonché si attino specifici contributi, come quelli già previsti per l’acquisto di reti anti insetto

18 settembre - 17:21

Mal sopportato da tempo l'ex sindaco di Firenze ha messo in sicurezza il partito (portandolo di nuovo al governo), ha atteso si formasse il governo (per non ridurre tutto a una questione ministeri e segretariati) e ha fatto quello che praticamente tutti, prima di lui, hanno fatto nel Pd: lasciarlo. La senatrice trentina: ''E una casa autenticamente europeista, popolare e liberale''

18 settembre - 17:17

L'incidente è avvenuto intorno alle 15.30 lungo la strada statale 240 all'altezza di un incrocio poco prima dell'abitato di Bezzecca. Il ferito elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato