Contenuto sponsorizzato

L'inventario dei castagni da frutto risale alle metà degli anni '90 e va aggiornato

Il catasto ha dato supporto a successivi interventi di rilancio e/o miglioramento della castanicoltura ma solo a livello di singole zone. Fabio Zanetti di Drena attuale presidente della Cooperativa castanicoltori trentini e dell’Alto Adige intende realizzare un progetto di rilancio complessivo della castanicoltura trentina
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 14 giugno 2020

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Risale alla metà degli anni ’90L'inventario dei castagni da frutto” compilato da Oscar Fox, dottore forestale titolare di studio professionale che, per incarico della Cooperativa castanicoltori trentini e con il sostegno finanziario della Provincia di Trento ha rilevato la situazione esistente documentandola con mappe riferite alle diverse zone castanicole.

 

Il catasto ha dato supporto a successivi interventi di rilancio e/o miglioramento della castanicoltura ma solo a livello di singole zone.

 

Fabio Zanetti di Drena attuale presidente della Cooperativa castanicoltori trentini e dell’Alto Adige intende realizzare un progetto di rilancio complessivo della castanicoltura trentina.

 

La revisione e l’aggiornamento delle mappe è il primo atto necessario.

 

In accordo con il Servizio foreste e fauna della Provincia di Trento la cooperativa sta provvedendo all’invio delle mappe ai rappresentanti delle singole zone per le opportune modifiche o correzioni.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 luglio - 19:55

Una sorta di sconto che lo Stato italiano fornisce a chi decide di soggiornare presso una struttura ricettiva italiana. Tra i trentini che hanno colto l'occasione anche Stefano Grassi: "In poco tempo arriva un codice che si dovrà poi mostrare all'albergatore per ottenere lo sconto"

04 luglio - 19:47

Il candidato sindaco è pronto a guastare la festa sia “alla coalizione arcobaleno” che alla “disaggregazione di destra”. Carli vuole plasmare una Trento sul modello delle grandi metropoli europee: “C’è bisogno di una leadership forte ed inclusiva, il Centrosinistra ha tenuto ferma la città per una generazione ora è tempo di riprendere in mano tutti i progetti rimasti incompiuti”

04 luglio - 13:26

Gli animalisti insorgono contro l’ordinanza di abbattimento: “JJ4 potrebbe essere accompagnata dai suoi cuccioli, Fugatti deponga subito i fucili, non accetteremo l’uccisione di un’altra orsa senza che siano state accertate le cause che hanno determinato lo scontro con le persone”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato