Contenuto sponsorizzato

L'Ordine degli Agronomi e forestali fa causa alla Fondazione Mach

Si sarebbe creata una situazione di illecita concorrenza esercitata da dipendenti della Fondazione a danno dei liberi professionisti. I primi, infatti, presterebbero consulenze ai privati nel campo di competenza dei secondi gratuitamente o a costi più bassi, senza essere iscritti all'ordine
DAL BLOG
Di Sergio Ferrari - 21 giugno 2017

 Laureato in Scienze Agrarie all'Università di Padova, dal 1961 al 1994 è stato docente all'Istituto Agrario di San Michele

Il direttivo dell’ordine dei dottori agronomi e forestali della Provincia di Trento ha deciso di affidare ad uno studio di avvocati di Verona l’incarico di studiare una ponderosa serie di documenti dai quali raccogliere elementi giuridicamente validi per intentare causa civile contro la Fondazione Mach.

 

Fatti e testimonianze raccolte da più fonti e per più anni di seguito farebbero emergere una situazione di illecita concorrenza esercitata da dipendenti della Fondazione nell’esercizio gratuito o a basso costo nei confronti dei liberi professionisti iscritti all’ordine.

 

"Vogliamo lavorare come i nostri colleghi di altre regioni d’Italia e non vederci superati per ragioni economiche o di presunto maggiore prestigio dai dipendenti pubblici che prestano consulenza in campi di nostra competenza senza essere iscritti all’ordine".

 

"Lettere di richiamo inviate in passato a presidente e direttore generale della Fondazione Mach non hanno avuto risposta", dice il presidente dell’ordine Claudio Maurina il cui mandato scade nel prossimo mese di settembre. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 marzo - 13:13

Gli esercizi pubblici sono in sofferenza per le limitazioni imposte per fronteggiare la curva del contagio da Covid. I presidenti Fabia Roman e Massimiliano Peterlana chiedono un cambio di passo, anche per quanto riguarda le vaccinazioni: "Puntare con maggior forza su una campagna a tappeto che permetta all’economia di normalizzarsi"

04 marzo - 16:16

L'esame prevede un colloquio orale, che partirà dalla discussione di un elaborato il cui argomento sarà assegnato a ciascuna studentessa e a ciascuno studente dai Consigli di classe entro il prossimo 30 aprile         

04 marzo - 16:05

Dopo aver cercato di fermare la caduta di una compagna di escursione, altre due persone di una comitiva alpinistica sono finite in un canale, ruzzolando per un centinaio di metri. L'episodio è avvenuto nel Comune di Recoaro Terme, nel Vicentino

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato