Contenuto sponsorizzato

Mostra dei Vini senza i vignaioli? Intanto c'è la bozza di programma

L'evento si svolgerà nella terza settimana di maggio a Palazzo Roccabruna. Gli organizzatori prevedono di coinvolgere circa 200 operatori locali, nazionali ed internazionali
Dal blog di Sergio Ferrari - 01 febbraio 2019 - 20:21

Nel corso di una riunione che si è svolta il 24 gennaio 2019 nella sede del Consorzio vini del Trentino, presenti varie organizzazioni ed enti che si occupano di vitivinicoltura e promozione, è stato presentato il programma della 81° Mostra vini del Trentino-Festival del vino.

 

Alla riunione non erano presenti i rappresentanti del Consorzio vignaioli del Trentino. L’evento si svolgerà nella terza settimana di maggio, dal 16 al 20. Palazzo Roccabruna sarà il centro tecnico delle degustazioni al tavolo. Verrà richiesta la presenza degli operatori in almeno una giornata. Per poter presentare al meglio il proprio prodotto.

 

Nella stessa sede verranno organizzati laboratori su specifiche tematiche. Dall’elenco degli argomenti preventivati si evince che buona parte delle proposte è dedicata alla popolazione. Punti di incontro saranno individuati e utilizzati all’interno della città di Trento. La giornata di lunedì 20 maggio sarà dedicata agli operatori di settore e si svolgerà a Palazzo Roccabruna. Gli organizzatori prevedono di coinvolgere circa 200 operatori locali, nazionali ed internazionali.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 febbraio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 febbraio - 13:35

E' successo in una classe di una scuola elementare trentina. Ora Mohamed, arrivato due mesi fa dal Pakistan, si sente accolto e si sta impegnano per ridare tutto il bene che riceve alle sue maestre e ai suoi compagni di scuola

23 febbraio - 13:40

Rossella si ritrova con uno sfogo su tutta la schiena, il collo, il petto e fino alla gamba. Il prurito era diventato insostenibile ed è finita in ospedale in codice giallo. Tornata a casa ha ricostruito cosa era successo: ''Avevo trovato un bruchetto sulla giacca e l'ho allontanato''

23 febbraio - 05:01

L'assessore all'Istruzione delinea le coordinate della riforma: ''Punteremo sull'apprendimento linguistico in tenera età e sulla valorizzazione delle competenze dei professori''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato