Contenuto sponsorizzato

Scialpinista perde la traccia in valle del Vanoi, recuperata dal Soccorso alpino

La turista di 27 anni era attesa dalla comitiva al Rifugio Refavaie. Il Soccorso alpino, in azione con quod e sci, la salvano 

Pubblicato il - 30 December 2017 - 20:06

VANOI. Una scialpinista è stata tratta in salvo dal Soccorso alpino dell'area operativa Trentino Orientale. E' successo nel tardo pomeriggio di oggi a Caoria nella valle del Vanoi: la turista di 27 anni, impegnata nella fase di discesa, aveva perso la traccia dell'itinerario durante un'escursione.

 

A dare l'allarme sono stati i compagni della comitiva, preoccupati dal fatto di non averla incontrata al Rifugio Refavaie, dove pensavano di trovarla. 

Gli uomini del Soccorso alpino si sono portati in quota con i quod attrezzati per la neve, quindi hanno iniziato con gli sci d'alpinismo le ricerche alla luce delle lampade frontali. La ragazza è stata rintracciata lungo un sentiero che scendeva verso valle, fortunatamente incolume, ed è stata poi accompagnata fino al Rifugio Refavaie. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 maggio - 19:13
Se da una parte i negozianti lamentano un calo della clientela nei giorni del concerto, a causa anche delle strade chiuse e [...]
Società
28 maggio - 19:02
La 37enne di Arco Francesca Morghen realizza prodotti con le copertine della celebre rivista, con cui ora è nata una collaborazione. Le [...]
Cronaca
28 maggio - 18:28
Da metà pomeriggio sono in azione i corpi dei vigili del fuoco in gran parte del territorio. A Trento, in via Brescia, un'auto è rimasta bloccata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato