Contenuto sponsorizzato

Allarme maltempo: scuole chiuse in tutto il Trentino

Domani, martedì 30 ottobre, gli studenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado, rimarranno a casa per ragioni di sicurezza. In Valsugana le scuole sono chiuse già dal pomeriggio di oggi

Pubblicato il - 29 ottobre 2018 - 12:16

TRENTO. La Protezione Civile lo ha deciso durante le riunioni che fin da ieri si susseguono nella Sala operativa: domani, martedì 30 ottobre, tutte le scuole rimarranno chiuse in conseguenza al maltempo che ha messo a rischio la tenuta idrogeologica dell'intera provincia. Quelle della Valsugana rimarranno chiuse a partire dal pomeriggio di oggi.

 

Tutte gli istituti, di ogni ordine e grado su tutto il territorio trentino saranno dunque chiusi. Elementari, medie e scuole superiori. Aperta soltanto l'università. Questo, si apprende, per questioni di sicurezza ma anche per evitare un afflusso di mezzi sulle strade che in molte zone non garantiscono più una percorrenza sicura.

 

 

Le scuole della Valsugana saranno chiuse in anticipo, già dal pomeriggio di oggi. Nella parte orientale della provincia sono infatti segnalati i maggiori problemi. In queste ore stanno per essere sgomberate le frazioni di Centa.

 

 

 

 

La decisione è stata presa questa mattina, visto l’evolversi della situazione generale. La Sala Operativa della Protezione Civile, coordinata dall’assessore Tiziano Mellarini e dal dirigente generale Stefano De Vigili, ha disposto la chiusura immediata delle scuole che si trovano sul fondovalle della Valsugana, zona che presenta i maggiori problemi sul piano della viabilità.

 

Nella giornata di domani chiuderanno tutte le scuole trentine, di ogni ordine e grado, con esclusione dell’Università. Per tutti i cittadini, vale la raccomandazione, dal pomeriggio di oggi a tutta la giornata di domani, di muoversi con i propri mezzi solo se strettamente necessario, vista la possibilità che sulle strade si verifichino smottamenti che costringano ad interrompere la viabilità.

 

Gli istituti scolastici riceveranno a breve un’informazione puntuale da parte degli uffici provinciali. "Voglio ringraziare - ha detto l'assessore Mellarini - le donne e gli uomini della Protezione Civile che si stanno prodigando da molte ore per questo evento e rinnovo l'invito ad usare il meno possibile i mezzi privati e solo per spostamenti indispensabili". 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 giugno 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 giugno - 16:33

Il punto vendita sarà aperto in piazza Venezia 12 la prossima settimana. All'interno si potranno trovare formaggi, ortaggi ma anche un punto lettura e tanto altro

02 giugno - 12:50

Nel giorno della festa della Repubblica non poteva mancare la consueta polemica etnica alimentata dall'associazione focloristica sudtirolese, che per l'occasione ha tappezzato i cartelli ai margini della provincia di adesivi dal doppio polemico significato, contro l'ingiustizia storica subita nel 1918 e contro la gestione di Roma dell'emergenza Coronavirus. La reazione della destra italiana non è tardata ad arrivare

02 giugno - 08:53

Situazione drammatica per le tante imprese che si occupano di trasportare persone e che sono state colpite dal crisi provocata dall'emergenza sanitaria. Tra le richieste quelle di trovare soluzione per contenere le principali voci di costo e al tempo stesso lavorare su interventi in grado di stimolare una nuova domanda di trasporti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato