Contenuto sponsorizzato

Aveva in tasca un pezzo di fumo, il cane lo punta e lui lo consegna ai finanzieri. Controlli nei parchi della città

I militari della finanza, grazie alle unità cinofile, hanno trovato sotto terra dell'hashish in Piazza Dante e della marijuana al Parco San Marco

Pubblicato il - 10 January 2018 - 16:53

TRENTO. Piazza Dante, Parco Santa Chiara e Parco San Marco. Lunedì la guardia di finanza ha operato una serie di controlli, con unità cinofile al seguito, nei principali parchi cittadini andando a trovare una serie di "pezzi" di hashish nascosta sotto terra e un ventina di grammi di marijuana che erano occultati sotto dei cespugli. E' stato anche fermato un giovane di nazionalità italiana che in tasca aveva un pezzo di hashish.

 

I militari del reparto di Trento hanno operato i controlli nell'ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti. Nel dettaglio, i finanzieri, impegnati sul campo con i cani antidroga, hanno rinvenuto in Piazza Dante, ben nascosto sotto terra, un involucro di cellophane contenente circa 52 grammi di hashish suddiviso in vari pezzi.

 


 

Poi si sono spostati nel Parco Santa Chiara dove hanno fermato un soggetto di cittadinanza italiana che, vistosi puntato dal cane antidroga, ha mostrato spontaneamente un pezzo di hashish di 0,4 grammi che teneva nella tasca sinistra dei pantaloni. Lo stesso è stato, quindi, segnalato amministrativamente al Commissariato del Governo di Trento.

L'ultimo controllo è stato fatto nel Parco San Marco. Anche in questo caso decisivi sono stati i cani che hanno trovato sotto alcuni cespugli 5 involucri di cellophane contenenti marijuana.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 15:21
A causa del concerto di Vasco e di uno sciopero, negli ospedali di Trento e Rovereto, sono saltate alcune operazioni [...]
Cronaca
23 maggio - 13:40
Nelle scorse settimane la Provincia aveva provato a trovare una soluzione sulla complicata vicenda che riguarda la costruzione del Not. Ma l'Anac [...]
Cronaca
23 maggio - 11:01
Il primo intervento alla pista di motocross del Ciclamino per un 18enne caduto rovinosamente a terra che ha battuto violentemente il costato, poi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato