Contenuto sponsorizzato

Aveva nascosto le dosi nelle aiuole di piazza Dante, le unità cinofile entrano in azione, nei guai un 29enne

Le fiamme gialle hanno individuato un uomo che si aggirava con fare sospetto. La sostanza è stata sequestrata, mentre il 29enne è stato denunciato a piede libero e sottoposto ai rilievi fotodattiloscopici in quanto privo di documentazione in corso di validità

Pubblicato il - 11 gennaio 2019 - 18:14

TRENTO. Le unità cinofile della guardia di finanza di Trento sono entrate in azione in città, nei guai un 29enne trovato in possesso di 60 grammi tra marijuana e hashish per un valore di 500 euro. 

 

E' successo in piazza Dante a Trento, quando le fiamme gialle hanno individuato un uomo che si aggirava con fare sospetto. Il 29enne, senza dimora di origine nigeriana, è stato osservato e controllato a distanza dai militari, i quali l'hanno notato nascondere rapidamente in svariati punti nelle aiuole dei piccoli pacchetti.

 

A quel punto i finanzieri sono entrati in gioco per fermare il 29enne, che inizialmente ha cercato di divincolarsi prima di desistere. Addosso all'uomo non sono state trovate dosi di sostanze stupefacenti, così i militari sono ricorsi ai controlli delle unità cinofile ApiolGabriel e Nabuco nei punti dove avevano visto il ragazzo nascondere qualcosa.

 

È sempre più frequente, da parte degli spacciatori, l’espediente di suddividere e occultare il quantitativo di stupefacente da spacciare nel corso della giornata in diversi punti, in modo da limitare il rischio di incorrere nell’arresto e nel sequestro di grandi quantitativi di droga.

 

In questo modo sono stati ritrovati complessivamente circa 60 grammi di sostanza stupefacente (marijuana e hashish), tutta già confezionata in dosi che, vendute sul mercato illegale, avrebbero fruttato circa 500 euro.

 

La sostanza è stata sequestrata, mentre il 29enne è stato denunciato a piede libero e sottoposto ai rilievi fotodattiloscopici in quanto privo di documentazione in corso di validità.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 05:28

In Calabria partita facile per Jole Santelli di Forza Italia che è stata eletta governatrice. Zingaretti: "Un immenso grazie al movimento delle Sardine che sono riuscite a dare una scossa democratica importante respingendo l'aggressività della destra estremista e la cultura dell'odio"

26 gennaio - 20:04

Mentre il Giorno della memoria s'avvicina, il Comune di Verona ha ben pensato di conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre e di dedicare contemporaneamente una via a Giorgio Almirante, storico leader dell'Msi e capo redazione de "La difesa della razza". Antisemita, razzista e collaborazionista, fu figura di raccordo tra l'estrema destra eversiva e le istituzioni deviate durante lo stragismo. Impedirne l'ingresso nell'odonomastica è un dovere civico

26 gennaio - 20:14

La "forza gentile" degli ambientalisti, in Lessinia sfilano oltre 10mila persone, ma il firmatario del ddl Valdegamberi accusa: “Atto di arroganza pubblica del peggiore ambientalismo da salotto”. La consigliera regionale Guarda: “Abbiamo mandato un messaggio forte, ora le istituzioni dovranno tenerne conto, da parte nostra chiediamo il ritiro di questa proposta di legge”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato