Contenuto sponsorizzato

Catturata una giovane orsa in val Rendena. E' stata radiocollarata

L'operazione svolta per verificare se il plantigrado è responsabile dei danni che si sono verificati ad alcune malghe della zona. Sono 5 gli orsi in Trentino seguiti con il Gps

Pubblicato il - 13 agosto 2018 - 11:49

PORTE RENDENA. Nella notte tra sabato e domenica è stata catturata e radiocollarata una giovane orsa, probabilmente di due anni di età, sui versanti posti a sud della Val di San Valentino, in comune di Porte Rendena.

L'operazione è stata condotta dal personale del Servizio Foreste e fauna con il supporto dei veterinari dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, ed è stata portata a termine grazie all’utilizzo di una trappola a tubo.

 

Il monitoraggio intensivo sarà garantito dal GPS che è posizionato sul radiocollare.

 

Le attività di monitoraggio dell’orso attualmente condotte nella bassa val Rendena sono svolte per controllare gli esemplari più dannosi e/o confidenti. In questo caso specifico, è stato spiegato dai responsabili, nell'area si sono verificati diversi danni a malghe e il monitoraggio servirà per capire se la responsabilità sono da ricondursi proprio a quest'orsa radicollarata nel fine settimana.

 

Al momento sono cinque in Trentino gli orsi seguiti grazie a questa tecnologia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 settembre - 11:49

Ieri altri due istituti superiori con positivi e anche un bimbo di un asilo. I contagi nelle ultime 24 ore sono 25 e quasi 1600 le persone che in Alto Adige si trovano in isolamento domiciliare 

27 settembre - 20:29

Mentre il presidente della Regione Kompatscher lavora per portare la concessione dell'autostrada nelle mani solo degli enti pubblici, da parte della giunta provinciale trentina la sensazione è che si stia remando in direzione contraria. L'ex presidente Ugo Rossi: "Fugatti ostacola la comunanza di visione tra le province. Vuole fare gli interessi dei veneti. Così rischiamo di andare alla gara"

28 settembre - 11:01

Nella regione del Nagorno Karabakh gli eserciti di Armenia e Azerbaigian si stanno affrontando in campo aperto. Negli scontri si sono già registrate delle vittime fra i civili. Entrambe le parti non sembrano intenzionate a cedere anche se nel frattempo Russia e Iran hanno chiesto un immediato cessate il fuoco

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato