Contenuto sponsorizzato

Dall'acqua esce un tubo, chiusa la spiaggia e intervengono i vigili del fuoco

E' successo alla spiaggia dei Sabbioni a Riva del Garda. Si tratta di un tubo, con un diametro di oltre un metro, di scarico delle acque depurate di Cartiere del Garda

Pubblicato il - 04 agosto 2018 - 09:24

RIVA DEL GARDA. Sconcerto tra i bagnanti che si trovavano nella spiaggia dei Sabbioni di Riva. Ad un certo punto dall'acqua, non molto distante dalla terraferma, è riemerso un grosso tubo scuro che ha destato preoccupazione anche per le imbarcazioni che si trovavano in zona.

 

Il fatto è successo giovedì alle 17 e si tratta di un tubo in acciaio del diametro superiore al metro. Uno scarico di acque depurate di Garda Cartiere che dopo essere riemerso si è nuovamente, parzialmente, inabissato.

 

 

Immediatamente è stato segnalato e sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Riva col supporto del nucleo sub dei permanenti di Trento che hanno provveduto a rilevare la traccia gps della sua collocazione e successivamente a zavorrarlo per mantenerlo sotto acqua.

 

Inoltre con due imbarcazioni si è stesa una rete di delimitazione per interdire lo specchio di lago interessato dal tubo, è stata chiusa anche parte della spiaggia.

 

L'amministrazione comunale di Riva ha emesso una ordinanza urgente per il divieto di accesso allo spazio d'acqua delimitato dalle boe posizionate dei vigili. Nell'ordinanza anche la richiesta a Garda Cartiere di provvedere in poco tempo allo zavorramento del tubo. I lavori saranno effettuati in orario notturno e presumibilmente nella notte da domenica e lunedì

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 04:01

Una ricerca dell'Ispi, l'Istituto per gli studi di politica internazionale prova a valutare dati alla mano l'ipotesi dell'isolamento per fasce d'età. Secondo una proiezione, imponendo un lockdown ai soli over 80 la mortalità da Covid verrebbe dimezzata, mentre l'isolamento per gli over 60 diminuirebbe di 10 volte la letalità del virus. Le criticità però non mancano

30 ottobre - 20:31

In Italia ci sono 11 Regioni classificate a rischio elevato, mentre Calabria, Lombardia, Piemonte e la provincia di Bolzano sono già entrate nello “scenario 4”, il peggiore. L’esperto del Ministero: “La percentuale dei positivi sui tamponi effettuati supera il 10% e non è un buon indicatore”

31 ottobre - 08:48

E' successo in centro a Rovereto, sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco che hanno spento l'incendio ma il mezzo è andato completamente distrutto. Sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine per capire la cause delle fiamme 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato