Contenuto sponsorizzato

Disperso a Passo Coe a -15 gradi è stato ritrovato dalla polizia del soccorso piste

L'uomo si è perso a causa della nebbia. L'allarme è stato lanciato alle 17 e il 47enne è stato rintracciato alle 18.30 circa

Pubblicato il - 26 February 2018 - 08:59

FOLGARIA. Brutta avventura per un roveretano di 47 anni, appassionato di sci nordico, che si è perso sull'altopiano di Folgaria a passo Coe. L'allarme è scattato attorno alle 17 di ieri quando il personale del punto noleggio, dove l'uomo aveva depositato le sue cose, non lo ha visto più ritornare.

 

Immediatamente è stato avvisato il personale del soccorso piste. I poliziotti si sono subito messi alla ricerca dell'uomo con l'utilizzo anche delle motoslitte in dotazione.

 

L'anello del passo Coe si trova a 1700 metri e le temperature ieri hanno raggiunto i meno 15 gradi. Dopo un'ora e mezza di ricerca il 47enne è stato rintracciato alle pendici del monte Maggio stremato dal freddo. Immediatamente è stato portato all'osteria Coe dove si è potuto riscaldare e recuperare un po' alla volte le forze. L'uomo aveva perso l'orientamento a causa della nebbia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 January - 18:14
Nelle ultime 24 ore sono state comunicate anche 114 positività a conferma dei test antigenici effettuati nei giorni scorsi. Sono state registrate 15 dimissioni e 197 guarigioni
26 January - 16:17

L'ultimo "Report valanghe" indica un "rischio marcato" su gran parte del Trentino. Un avviso di pericolo è stato emesso quest'oggi anche dal comune di Tre Ville. Possibili distacchi valanghivi ai piedi del monte Pancugolo e si allerta in merito a potenziali eventi anche in aree tipicamente gestite del comprensorio sciabile di Madonna di Campiglio sui versanti del Grostè e dello Spinale

26 January - 18:29

Proseguono incessanti le operazioni di ricerca di Domenico Carrara, il 33enne insegnante a Bienno, nel Bresciano, scomparso da domenica dopo un'uscita per una passeggiata serale. Oltre 80 le persone impegnate, con 2 elicotteri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato