Contenuto sponsorizzato

Disperso a Passo Coe a -15 gradi è stato ritrovato dalla polizia del soccorso piste

L'uomo si è perso a causa della nebbia. L'allarme è stato lanciato alle 17 e il 47enne è stato rintracciato alle 18.30 circa

Pubblicato il - 26 febbraio 2018 - 08:59

FOLGARIA. Brutta avventura per un roveretano di 47 anni, appassionato di sci nordico, che si è perso sull'altopiano di Folgaria a passo Coe. L'allarme è scattato attorno alle 17 di ieri quando il personale del punto noleggio, dove l'uomo aveva depositato le sue cose, non lo ha visto più ritornare.

 

Immediatamente è stato avvisato il personale del soccorso piste. I poliziotti si sono subito messi alla ricerca dell'uomo con l'utilizzo anche delle motoslitte in dotazione.

 

L'anello del passo Coe si trova a 1700 metri e le temperature ieri hanno raggiunto i meno 15 gradi. Dopo un'ora e mezza di ricerca il 47enne è stato rintracciato alle pendici del monte Maggio stremato dal freddo. Immediatamente è stato portato all'osteria Coe dove si è potuto riscaldare e recuperare un po' alla volte le forze. L'uomo aveva perso l'orientamento a causa della nebbia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 settembre - 08:59
L'incidente è avvenuto questa mattina poco prima delle 8 sulla strada provinciale 228 che passa per Masetti
Politica
17 settembre - 06:01
La dirigente della Formazione professionale ha detto che questo è il primo anno dei nuovi piani di studio e quindi sono 12 mesi di assestamento. [...]
Montagna
16 settembre - 10:52
Per celebrare il suo 150esimo anniversario una banca svizzera ha posizionato su 150 vette dell’arco alpino delle “steli pubblicitarie”. La [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato