Contenuto sponsorizzato

Fiume Adige sorvegliato speciale, il Centro operativo: ''Si prevede una piena particolare, state lontani dai corsi d'acqua''

"Possibili disagi alla circolazione, attenzione ai sottopassi e alla possibile chiusura di strade a rischio. Invito a verificare le informazioni sull'apertura delle scuole", queste le comunicazioni diramate dal Centro operativo del Comune di Trento che sta seguendo l'evoluzione della piena dell'Adige

Pubblicato il - 29 ottobre 2018 - 10:29

TRENTO. Anche il Coc del capoluogo trentino - il Centro Operativo Comunale - segue in diretta la situazione dei corsi d'acqua e della viabilità sulla città di Trento e rilancia l'allerta della Protezione civile invitando alla prudenza: "Possibili disagi alla circolazione, attenzione ai sottopassi e alla possibile chiusura di strade a rischio. Invito a verificare le informazioni sull'apertura delle scuole".

 

Per Trento, la maggiore preoccupazione riguarda il corso del fiume che attraversa la città che nella notte si è abbondantemente ingrossato e che si ingrosserà ulteriormente con le precipitazioni abbondanti previste per oggi: "L'evento coinvolge il fiume Adige - scrive infatti il Coc - per il quale si prevede una piena particolare". 

 

"A seguito dell’emissione dell'avviso di allerta elevata (rossa) da parte della Protezione Civile - scrive in una nota l'amministrazione comunale chiedendone la diffusione - si comunica alla popolazione la necessità di ridurre il più possibile gli spostamenti e, nel caso risultino inevitabili, porre  massima attenzione nei luoghi percorsi, evitando l’avvicinamento ai corsi d’acqua, a zone depresse (conche e sottopassi) nonché alle rampe ed ai versanti che possono subire smottamenti".

 

Il Coc chiede anche di "verificare la situazione della propria abitazione in merito al rischio idraulico e idrogeologico, evitando di sostare nei piani interrati e piani terra e si invita la popolazione "a porre attenzione alle informazioni che verranno diffuse dai media e sul sito della Protezione Civile".

 

"Per i genitori di studenti che frequentano istituti scolastici del Comune di Trento si invita a verificare tramite le informazioni dei mass media quali eventuali procedure verranno adottate relativamente all'apertura delle scuole nei prossimi giorni".

 

Queste le altre informazioni diramate dal Centro Operativo Comunale:

- Si informa la popolazione di possibili disagi alla circolazione per la chiusura anche a scopo preventivo dei sottopassi e di alcuni tratti stradali;

- Si informa la popolazione di possibili sgomberi delle aree di pubblica utilità per la gestione dell'eventuale emergenza;

- Si richiama alle attività commerciali/produttive/ricreative/ricettive la verifica della sicurezza dei luoghi, programmando gli interventi necessari.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
03 agosto - 17:10
Il Cai Veneto non lo mette in dubbio: il Green Pass rappresenta uno strumento utilissimo nella strategia di contenimento della diffusione del [...]
Cronaca
03 agosto - 20:15
Lo scontro è avvenuto al termine del cavalcavia di Ravina in direzione nord a Trento
Cronaca
03 agosto - 17:05
Le precipitazioni più abbondanti interesseranno i settori occidentali e saranno concentrate sui rilievi. La fase più intensa si avrà tra il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato