Contenuto sponsorizzato

Forte vento, i rami di una pianta cadono e danneggiano una casa. Paura a Levico

Immediato l'intervento dei vigili del fuoco volontari di Levico Terme 

Pubblicato il - 22 gennaio 2018 - 09:11

LEVICO TERME. Le raffiche di vento che si sono abbattute ieri pomeriggio in gran parte della provincia non hanno risparmiato danni e momenti di paura. Uno di questi è accaduto a Levico dove attorno alle 15 alcuni rami di grosse dimensioni di una pianta che si trova in prossimità del parco delle ex scuole medie, sono caduti provocando alcuni danni ad una tettoia e lambendo in maniera pericolosa alcuni edifici che si trovavano accanto.

 

 

Immediatamente sono stati avvisati i vigili del fuoco volontari di Levico Terme che sono intervenuti con l'utilizzo della piattaforma distrettuale. In un primo momento è stata messa in sicurezza l'area e successivamente si è provveduto al taglio di tutti i rami. L'intervento è durato fino alle 9 di ieri sera. Oggi si deciderà se tagliare definitivamente l'albero.  

 

(Immagini vvf Levico Terme)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 luglio - 07:54

Ex presidente della Giunta Provinciale e primo segretario del Patt nel 1988, Carlo Andreotti, critica le scelte fatte nel corso degli anni, in primis dal centrosinistra e poi dal centrodestra, che hanno depotenziato la nostra Autonomia. La via maestra da seguire? "Serve più Euregio"  

05 luglio - 19:43

Si trovava in acqua all'altezza della spiaggia davanti al Pescatore e all'Europa. Sembra si trovasse su un pedalò quando, una volta in acqua, è sprofondato. Ancora una volta il Nucleo sommozzatori (ancora non messo nelle condizioni di partire direttamente da Mattarello come accadeva negli scorsi anni) non è arrivato in tempo utile

05 luglio - 16:51
Il drammatico scontro è avvenuto intorno alle 15.30 di oggi, domenica 5 luglio, all'altezza del campo da tamburello tra Dro e Drena. Si è verificato un violentissimo scontro tra una vettura e una moto, quest'ultima con a bordo due persone
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato