Contenuto sponsorizzato

In salvo i dieci studenti dell'Università di Trento bloccati nella notte sulla Vigolana

Sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino che attorno alle 12 hanno riaccompagnato i giovani presso la caserma dei vigili del fuoco volontari di Vigolo Vattaro 

Di gf - 29 aprile 2018 - 12:54

TRENTO. Sono stati portati in salvo nel corso della mattinata i tre ragazzi e sette ragazze che da ieri sera si trovavano bloccati al bivacco della Vigolana.

 

I giovani, tutti dai 25 ai 30 anni, attorno alle 20.45 di ieri sera avevano chiesto aiuto perché in diversi non disponevano dell'abbigliamento e dell'attrezzatura adeguata per affrontare la neve e il ghiaccio presenti

 

Questa mattina sono intervenuti gli uomini dell'Area operativa Trentino centrale del Soccorso Alpino che hanno portato a termine le operazioni di soccorso.


Verso le 12 i tre ragazzi e le sette ragazze sono arrivati incolumi alla caserma dei Vigili del Fuoco di Vigolo Vattaro, accompagnati dagli uomini del soccorso alpino. Sono stati poi trasportati alle rispettive macchine dai Vigili del Fuoco.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:12

Il giovane nigeriano ieri sera ne aveva già espulsi 21 ma da un secondo esame radiologico è risultato averne ancora è rimasto piantonato nel reparto di chirurgia, in attesa del processo per direttissima che si terrà non appena verrà dimesso dall'ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato