Contenuto sponsorizzato

Incendio all'ex Lidl, fumo fino a Mattarello. 23 persone evacuate. 18 andranno a stare in Bondone

In tutta la città e lungo l'asse dell'Adige si sente chiaramente l'odore di bruciato. Distrutta l'intera palazzina. Sul posto Fugatti e Franzoia (QUI AGGIORNAMENTI)

Pubblicato il - 01 dicembre 2018 - 12:10

TRENTO. Il fumo è salito denso e nero in cielo arrivando addirittura fino a Mattarello. Tutt'ora l'odore acre di bruciato è forte in città e lungo buona parte dell'asse dell'Adige. I vigili del fuoco escludono il danno ambientale e fortunatamente non ci sono state vittime, ma i danni sono enormi. L'intera palazzina dove un tempo si trovava il supermercato Lidl è inagibile, distrutta (QUI ARTICOLO) nei piani superiori, allagata in quello a livello terra.

 

In totale sono state evacuate 23 persone molte delle quali hanno perso tutto. In quello stabile c'era una palestra, uno studio dentistico, uno studio di ingegneri, appartamenti e attività e i danni sono altissimi. Le persone che abitavano lì dentro si sono precipitate in strade e non potranno fare ritorno nelle loro abitazioni.

 

Incendio in via Maccani

Ci vorrà tempo e serviranno nuove strategie abitative. E quindi, intanto, si pensa all'emergenza. Sul posto in mattinata è arrivato il presidente della Provincia Fugatti e l'assessora comunale Franzoia che, insieme, hanno trovato una prima soluzione: 18 persone, 9 nuclei familiari verranno trasferiti alle Viote in Bondone. Dormiranno nelle strutture della Provincia (QUI AGGIORNAMENTI). Altre 5 persone si sono organizzate autonomamente e saranno ospitate da amici o parenti.

 

Intanto sul posto i droni stanno supervisionando la situazione dall'alto perché a 12 ore dall'inizio dell'incendio (le cui cause ancora sono sconosciute) ci sono ancora braci e punti che continuano a bruciare. Si dovrà, quindi, rimuovere la copertura del tetto per procedere un passo alla volta, andando a spegnere ogni possibile innesco per bonificare e mettere in sicurezza l'intera area.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 maggio - 18:51

Le disposizioni valide fino al 15 ottobre riguardano lo svolgimento di eventi, competizioni sportive, manifestazioni, convegni, rassegne e iniziative di carattere sovra-regionale, nazionale o internazionale, previsti negli spazi chiusi o all'aperto. Se si vuole provare a organizzare qualcosa è eventualmente necessario seguire protocolli e seguire linee guida speciali

29 maggio - 21:27

Troppo gravi le ferite riportate nel tamponamento, nonostante il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi e le successive cure in ospedale, il 67enne si è spento. Le autorità hanno già provveduto a informare l'ambasciata di riferimento per le procedure e gli iter del caso

29 maggio - 19:24

Non sono stati registrati decessi legati a Covid-19 nelle ultime 24 ore. Nessun minorenne tra i nuovi infetti. A Storo ci sono 124 casi da inizio epidemia. Complessivamente ci sono 5.429 casi e 466 decessi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato