Contenuto sponsorizzato

La moto urta il muso dell'auto e il centauro finisce nello strapiombo, portato al Santa Chiara

L'incidente è avvenuto tra Chizzola e Cornè sulla provinciale 22. Il motociclista è precipitato per decine di metri nella scarpata 

Pubblicato il - 25 aprile 2018 - 20:19

ALA. Una stava salendo e l'altra scendendo quando si sono incrociate e hanno finito per scontrarsi. Ad avere la peggio il motociclista che ha perso il controllo del suo mezzo ed è stato sbalzato nello strapiombo per decine di metri. Il grave incidente si è verificato questo pomeriggio intorno alle 18.30 sulla strada che da Chizzola d'Ala risale verso la frazione di Brentonico, Cornè.

 

La provinciale 22 è una strada molto tortuosa che in alcuni punti si restringe in più punti e costeggia un profondo strapiombo. L'incidente è avvenuto perché, probabilmente, il centauro ha stretto troppo la traiettoria o l'auto ha leggermente invaso la carreggiata opposta, sta di fatto che la moto è finita contro il muso dell'auto perdendo l'equilibrio. Il motociclista è stato, quindi, sbalzato nella scarpata ma fortunatamente le piante e gli arbusti presenti ne hanno rallentato la caduta evitando che accadesse il peggio.

 

L'uomo, un 56enne del posto, è stato recuperato e portato al Santa Chiara con l'elisoccorso e non dovrebbe essere in pericolo di vita. Sul posto anche i vigli del fuoco di Ala che si sono occupati della pulizia strade e hanno dato assistenza all'elicottero dei sanitari.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 febbraio - 20:59
Una ragazza è stata investita da un'auto. Intervento della macchina dei soccorsi. La 18enne è stata trasferita all'ospedale di Trento
Montagna
26 febbraio - 20:19
Week end a Innsbruck per il sindaco Franco Ianeselli. E il primo cittadino rilancia sulla funivia verso il Bondone. "Un buon modo per pensare al [...]
Società
26 febbraio - 20:40
"Partendo dagli articoli di differenti testate giornalistiche ho cercato di analizzare come in particolare il caso dell'orso M49 è stato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato