Contenuto sponsorizzato

L'acqua di Lavis è ritornata potabile, il sindaco revoca l'ordinanza

I tecnici della società Air, concessionaria della gestione del servizio idrico integrato, comunicano che sono venute meno le condizioni che avevano portato all'emissione del dispositivo

Di L.A. - 03 November 2018 - 19:58

LAVIS. L'ordinanza che vieta il consumo di acqua potabile se non previa bollitura è stata revocata dal Comune di Lavis.

 

I tecnici della società Air, concessionaria della gestione del servizio idrico integrato, comunicano che sono venute meno le condizioni che avevano portato all'emissione del dispositivo. 

 

I valori delle analisi chimiche batteriologiche sono rientrati in quelli di legge. E così il sindaco di Lavis ha potuto revocare l'ordinanza precedentemente emessa.

 

A seguito degli eventi atmosferici dei giorni scorsi, i tecnici avevano evidenziato la presenza nell'acqua fornita dall'acquedotto del Comune di Lavis di batteri oltre il livello massimo previsto dalla normativa.

 

Le particolari condizioni causate dalle insistenti e forti piogge avevano determinato la crisi funzionale delle sorgenti che approvvigionano l'acquedotto. Ora tutto è rientrato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 September - 14:14
“Le buste paga di agosto dei consiglieri regionali, con l’adeguamento automatico delle indennità, offendono tutti i lavoratori e pensionati [...]
Cronaca
26 September - 11:25
Nelle Carte di Regola, delle raccolte di norme che nel tardo Medioevo sono state redatte e raccolte dalle comunità agricole trentine, si [...]
Cronaca
26 September - 12:37
Nel corpo della 55enne rinvenute tracce di ansiolitici in quantità sufficiente, secondo l'ipotesi degli inquirenti, per comprometterne le [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato