Contenuto sponsorizzato

Maria è stata colpita al volto e strangolata. E' la quinta donna uccisa nel 2018 in Alto Adige

L'autopsia non lascia dubbi. La 54enne trovata morta in appartamento a Brunico è stata colpita prima al volto e alla testa e poi strangolata. Proseguono le indagini dei carabinieri per trovare l'assassino

Pubblicato il - 30 dicembre 2018 - 12:45

BRUNICO. Maria Magdalena Oberhollenzer, la donna di 54 anni trovata morta nel suo appartamento di Brunico è stata colpita violentemente e uccisa. I terribili sospetti che già c'erano al momento del ritrovamento del corpo sono stati confermati dall'autopsia.

 

Nell'appartamento assieme a Maria, quindi, c'era anche un'altra persona. Le indagini continuano ad essere portate avanti ma sono pochi i particolari che trapelano dalla Procura. Quello che al momento si sa è che la donna è stata colpita sia al volto che alla nuca con un oggetto contundente o comunque con dei pugni violenti. La morte, però, sarebbe stata causata da uno strangolamento

 

Da questi elementi le indagini dei carabinieri continuano ad essere portate avanti in maniera meticolosa ricostruendo la vita della donna e la rete di amicizie e conoscenza che aveva. Nell'abitazione della vittima non sono stati ritrovati segni di infrazione. Da questo elemento, quindi, si presume che Maria conoscesse il suo assassino e che proprio lei avrebbe aperto la porta.

 

Quello di Maria Magdalena Oberhollenzer è il quinto omicidio nel 2018 in Alto Adige. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 set 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 02:55
Giorgia Meloni: "Questa sicuramente è una notte di orgoglio, di riscatto, di lacrime, di abbracci, di sogni e di ricordi. Questo non è un [...]
Politica
26 settembre - 01:12
Pietro Patton avanti per una manciata di voti sulla candidata Martina Loss. Il risultato dalle prime cento sezioni scrutinate 
Politica
26 settembre - 01:44
E' iniziato lo spoglio delle schede per la Camera del collegio di Rovereto. A Vignola-Falesina i no vax di Vita davanti a Movimento 5 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato