Contenuto sponsorizzato

Pioggia e grandine, smottamenti e fiume in piena invadono la strada, Moena isolata

Il ponte lungo il fiume ha ceduto. Tre gli smottamenti, direzione Predazzo, San Pellegrino e Soraga, isolano il paese. La Croce rossa italiana chiede di "Pestare la massima attenzione, non andate in giro a curiosare e lasciare le strade libere per i mezzi di soccorso"

Pubblicato il - 03 luglio 2018 - 18:26

MOENA. Un violento temporale, ma soprattutto una grandinata eccezionale. Il maltempo, prima di spostarsi in altre zone del Trentino, ha colpito parte delle valli di Fiemme e Fassa, ma l'epicentro si è verificato in particolare a Moena

 

 

I chicchi di grandine hanno imbiancato strade e paesaggio, mentre l'acqua ha invaso garage e scantinati. Tanti i corpi dei vigili del fuoco volontari e gli agenti di polizia entrati in azione per risolvere tantissime criticità, oltre ai pompieri di Moena operativi anche Canazei, Cavalese, Tesero, Soraga, Predazzo e Pozza.

 

A causa delle precipitazioni, Moena è completamente isolata. Si sono verificati tre smottamenti in centro abitato a Moena, direzione Predazzo, passo San PellegrinoSoraga.

Pioggia e grandine a Moena, l'acqua invade il paese

 

E' crollato anche un ponte e il fiume in piena è fuoriuscito per invadere le strade e la via principale del paese, bloccata da 40 centimetri d'acqua, così come le tante persone barricate in casa e negli uffici, impossibilitati a spostarsi.

 

Pompieri e polizia operano in stato di emergenza per riportare alla normalità la situazione, mentre la Croce rossa italiana chiede di "Prestare la massima attenzione, non andate in giro a curiosare e lasciare le strade libere per i mezzi di soccorso". Fortunatamente per il momento non si registrano feriti, ma diverse abitazioni sono state evacuate.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 dicembre - 05:01

I vertici delle Stelle alpine redigono un documento (all'interno in forma completa) per chiarire un futuro che guarda fino alle prossime provinciali. I paletti per un dialogo sembrano stringenti più per il carroccio che per gli ex alleati. "Differenziarsi dalle visioni dei partiti nazionali e in antitesi ai partiti centralisti, nazionalisti, anti europeisti e a quei leader nazionali che vedono nel Trentino una terra di conquista"

06 dicembre - 10:58

Gli impianti di videosorveglianza, pubblici e privati presenti in zona, hanno permesso di individuare l’autovettura dei due rapinatori. La donna faceva da "palo" mentre il marito bloccava le persone e le minacciava con un coltello 

06 dicembre - 10:17

E' successo nelle prime ore di questa mattina. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco i soccorsi sanitari con l'elicottero e il soccorso alpino. L'uomo ha riportato gravi ferite agli arti inferiori

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato