Contenuto sponsorizzato

Pioggia e grandine, smottamenti e fiume in piena invadono la strada, Moena isolata

Il ponte lungo il fiume ha ceduto. Tre gli smottamenti, direzione Predazzo, San Pellegrino e Soraga, isolano il paese. La Croce rossa italiana chiede di "Pestare la massima attenzione, non andate in giro a curiosare e lasciare le strade libere per i mezzi di soccorso"

Pubblicato il - 03 luglio 2018 - 18:26

MOENA. Un violento temporale, ma soprattutto una grandinata eccezionale. Il maltempo, prima di spostarsi in altre zone del Trentino, ha colpito parte delle valli di Fiemme e Fassa, ma l'epicentro si è verificato in particolare a Moena

 

 

I chicchi di grandine hanno imbiancato strade e paesaggio, mentre l'acqua ha invaso garage e scantinati. Tanti i corpi dei vigili del fuoco volontari e gli agenti di polizia entrati in azione per risolvere tantissime criticità, oltre ai pompieri di Moena operativi anche Canazei, Cavalese, Tesero, Soraga, Predazzo e Pozza.

 

A causa delle precipitazioni, Moena è completamente isolata. Si sono verificati tre smottamenti in centro abitato a Moena, direzione Predazzo, passo San PellegrinoSoraga.

Pioggia e grandine a Moena, l'acqua invade il paese

 

E' crollato anche un ponte e il fiume in piena è fuoriuscito per invadere le strade e la via principale del paese, bloccata da 40 centimetri d'acqua, così come le tante persone barricate in casa e negli uffici, impossibilitati a spostarsi.

 

Pompieri e polizia operano in stato di emergenza per riportare alla normalità la situazione, mentre la Croce rossa italiana chiede di "Prestare la massima attenzione, non andate in giro a curiosare e lasciare le strade libere per i mezzi di soccorso". Fortunatamente per il momento non si registrano feriti, ma diverse abitazioni sono state evacuate.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 febbraio - 19:34

I positivi totali di oggi sono 341 mentre i decessi sono 2 che portano il totale, da inizio epidemia a 1271 morti, 821 solo da settembre in questa seconda ondata di Covid-19. Ecco la mappa del contagio da Trento ad Ala da Pergine a Rovereto

27 febbraio - 20:20

Sono tante le voci che sabato 27 febbraio, in piazza Santa Maria, hanno ricordato Deborah Saltori, 42enne di Vigo Meano uccisa dall’ex marito. Non bisogna parlare di violenza solamente a posteriori, hanno ricordato le persone che hanno preso la parola in piazza. È necessario insistere sulla rieducazione degli uomini maltrattanti, ma anche sull’educazione dei ragazzi. “Chiediamo che i percorsi di educazione alle relazioni di genere siano riattivati”, ha domandato l’insegnante Maria Giovanna Franch, ma dalla giunta nessuna risposta

27 febbraio - 17:44

Dei nuovi positivi, 6 hanno tra 0-2 anni, 11 tra 3-5 anni, 24 tra 6-10 anni, 8 tra 11-13 anni, 19 tra 14-19 anni e 49 di 70 e più anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato