Contenuto sponsorizzato

Preso il ladro seriale di arnie, ogni anno ruba le api dai terreni dei vicini per poi vendere il miele

Dopo aver scelto il luogo, l'uomo agisce nel corso della notte prendendo le arnie con le api all'interno per portarsele poi in un suo terreno. Qui cambia addirittura il colore delle cassette e poi vende il miele. E' stato fermato

Pubblicato il - 26 aprile 2018 - 15:44

SLUDERNO. Opera solo di notte e il suo obiettivo sono le api e il loro miele. E ormai definito il “ladro seriale di arnie” l'uomo, originario di Lasa, che anche quest'anno è stato individuato e denunciato dai carabinieri di Sluderno per aver rubato 4 arnia a due agricoltori.

 

Dopo aver scelto il luogo, agisce nel corso della notte prendendo le arnie con le api all'interno per portarsele poi in un suo terreno. Qui cambia addirittura il colore delle cassette e poi vende il miele.

 

Il nuovo furto, con le stesse caratteriste di quelli avvenuti negli scorsi anni, è avvenuto tra marzo e aprile. I carabinieri della Stazione di Sluderno, in collaborazione con i militari della Stazione di Lasa, hanno avviato delle indagini anche attraverso dei pedinamenti.

 

Il responsabile è stato ancora una volta l'uomo originario di Lasa, già noto alle Forze dell’ordine. Questa volta erano state prese di mira le arnie di due terreni agricoli di due contadini del posto che, come in passato, sono state trovate in un’area rurale di proprietà dell’uomo autore del furto.

 

Al termine degli accertamenti di rito, le arnie sono state prese in consegna dai militari per essere restituite ai proprietari. L’uomo è stato invece deferito in stato di libertà per ricettazione, e la sua posizione rimessa al vaglio dell’Autorità Giudiziaria di Bolzano.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 01:29

Se il Pd è il primo partito, la lista di Ianeselli è il secondo nel blocco del centrosinistra autonomista a quota 7,94%, tallonato dal Patt e poi da Futura. Nel centrodestra fa due consiglieri Fratelli d'Italia e tre la lista Trento Unita Merler Sindaco. La Lega piazza 5 esponenti

22 settembre - 20:12

Sono 13 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.355 i guariti da inizio emergenza e 558 gli attuali positivi

22 settembre - 18:37

Al terzo posto Marcello Carli, deludente per l'impegno profuso in campagna elettorale ma fermatosi di poco sopra il 5%. Un dato, comunque che doppia il Movimento 5 Stelle di Carmen Martini, intorno al 2,5% (cinque anni fa l'M5S aveva ottenuto l'8%) e anche Onda Civica di Filippo Degasperi che supera di poco gli ex colleghi di partito

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato