Contenuto sponsorizzato

Rissa in piazza Santa Maria durante il corteo anti violenza, assolti gli attivisti

Il caos era scoppiato durante una manifestazione promossa  dal collettivo transfemminista di Trento nel marzo dello scorso anno

Pubblicato il - 20 maggio 2018 - 08:41

TRENTO. “Assolti perchè il fatto non sussiste”, questa la sentenza del tribunale di Trento per tre ragazzi era non finiti a giudizio con l'accusa di rissa per quello che era accaduto l'8 marzo dello scorso anno.

 

In quella sera era stata organizzata una “passeggiata" promossa dal collettivo transfemminista di Trento. Doveva essere una manifestazione tranquilla ma in piazza Santa Maria scoppiò il caos quando un gruppo di esponenti del movimento anarchico ha accerchiato alcuni militanti del Centro sociale Bruno.

 

In pochi attimi scoppio una vera e propria rissa con tanto di sputi e spintoni. A farne le spese anche Stefano Bleggi, esponente storico del Bruno che poi era anche imputato assieme agli altri due ragazzi.

 

Venerdì la decisione del giudice di primo grado con l'assoluzione con formula piena dei tre attivisti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 luglio - 20:00
Trovati 38 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 8 guarigioni. Ci sono 6 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Cronaca
27 luglio - 19:08
Un violentissimo nubifragio si è abbattuto sulla città nel pomeriggio, colata di fango e sassi a Mattarello. Criticità anche in Valsugana. Una [...]
Cronaca
27 luglio - 18:33
Aveva 44 anni e mamma di due bambini. Probabile un malore che si è rivelato fatale. Guglielmi: "Ci sono momenti e situazioni che non si vorrebbero [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato