Contenuto sponsorizzato

Rubato l'incasso al ''Fuoripista lake festival''. L'appello dei volontari: ''Se qualcuno ha visto qualcosa si faccia avanti''

E' successo a San Cristoforo tra sabato e domenica. La delusione degli organizzatori: "Una vergogna rubare ad una associazione di giovani e di volontariato in un evento per noi importante"

Pubblicato il - 17 settembre 2018 - 08:32

SAN CRISTOFORO. Erano soldi che sarebbero servizi per coprire le spese dell'evento “Fuoripista lake festival”, a San Cristoforo, organizzato con l'impegno di molti volontari. Purtroppo invece tra sabato e domenica qualcuno ha rubato l'intero incasso.

 

I soldi erano stati messi in una macchina, parcheggiata poco lontano da dove i volontari stavano lavorando. Si pensava fosse un posto sicuro almeno in attesa di finire i lavori di sistemazione dell'area al termine della festa. Così però non è stato. Qualcuno, ben attento a non essere visto, ha rotto il finestrino della macchina ed è riuscito ad impossessarsi del denaro e di un computer. Un bottino complessivo di diverse migliaia di euro.

 

L'incasso, hanno spiegato gli organizzatori in un post su facebook, “Serviva per coprire i costi di tutta la strumentazione, del service e dei Bud Spencer Blues Explosion, tendone, permessi, cucine etc... e a fine serata hanno rubato tutto. É veramente uno schifo. Una vergogna rubare ad una associazione di giovani e di volontariato in un evento per noi importante, con attività sportive per bambini nel pomeriggio e musica live con gruppi locali e di fama nazionale. Bene possiamo dire addio a un'altra associazione giovanile di volontariato”.

 

Poi viene lanciato un appello: “Se qualcuno ha visto e sentito qualcosa si faccia avanti. Assicuriamo il vostro anonimato, ma parlate, abbiamo bisogno di voi. Aiutateci. Grazie”. I carabinieri di Borgo hanno avviato le indagini.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 13:09

L'assessore Widmann: "In due settimane la situazione è completamente cambiata. Si deve considerare che per ogni positivo in media ci sono tra i 20 e i 30 contatti: 350 infezioni significa circa 10 mila contatti e diventa necessario variare strategia perché è impossibile rintracciare tutti". L'ordinanza valida da sabato 31 ottobre

30 ottobre - 11:34

Il rapporto contagi/tamponi sale al 13,85%. Rispetto a ieri ci sono 700 persone in più che si trovano in isolamento domiciliare

30 ottobre - 11:02

L'incidente è avvenuto in campagna all'altezza della Maza, in azione la macchina dei soccorsi tra personale sanitario, vigili del fuoco di zona e polizia locale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato