Contenuto sponsorizzato

Sbanda e finisce in bilico sulla scarpata

E' successo lungo la strada statale 237 all'altezza della frazione di Poia nel Comune di Comano Terme. La polizia della Giudicarie e il Servizio gestione strade della Provincia di Trento

 

Pubblicato il - 07 marzo 2018 - 12:07

COMANO. Incidente intorno alle 11.30 lungo la strada statale 237 all'altezza della frazione di Poia nel Comune di Comano Terme.

 

Il conducente, residente del luogo, stava guidando da Trento in direzione Comano, lungo la strada che corre parallela alla 237, quando a causa del fondo reso viscido dalla pioggia ha perso il controllo della vettura per finire in bilico sullo strapiombo che dà verso la statale. 

 

Tanto spavento, ma fortunatamente il conducente è uscito illeso dall'abitacolo, mentre sul posto si è immediatamente portata la polizia delle Giudicarie per i rilievi di rito e il Servizio gestione strade della Provincia di Trento.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 luglio - 10:19

Mentre a Bolzano si riparte oggi con i negozi aperti ad orario completo dopo due mesi di chiusura per il lockdown dando spinta all'economia, a Trento entra in vigore la legge di Failoni e Fugatti che stabilisce la chiusura dei punti vendita. 
E' scontro con il Comune, l'assessore Stanchina: "Ancora una volta una confusione terribile e danni economici per la città. L'Amministrazione farà di tutto per tutelare i propri commercianti"

05 luglio - 06:01

I numeri sembrano bocciare l'operazione ragionieristica dell'assessore nel criterio selezionato per licenziare il ddl commercio, quello delle chiusure domenicali e festive di supermercati e negozi. L'unica a salvarsi sarebbe Venezia ma solo perché ha pochi residenti. Nemmeno le grandi capitali europee come Londra e Berlino rientrerebbero nella lista di Failoni

05 luglio - 10:47

Il corpo è stato notato da un passante che ha avvisato le forze dell’ordine. Purtroppo, quando i sanitari sono intervenuti sul posto, per il 68enne non c’era più nulla da fare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato