Contenuto sponsorizzato

Scivola in un crepaccio, un uomo salvato dal Soccorso alpino

E' successo in Val Cantoni, lungo la via ferrata Bolver Lugli. Immediato l'allarme lanciato dai compagni di escursione

Pubblicato il - 07 July 2018 - 18:28

PRIMIERO SAN MARTINO DI CASTROZZA. Dopo il tragico incidente sul Mulaz (Qui articolo), il Soccorso alpino dell'area operativa del Trentino orientale è entrato in azione per recuperare un uomo in Val dei Cantoni, sempre nel gruppo delle Pale di San Martino.

 

E' successo intorno alle 15.30 lungo la via ferrata Bolver Lugli. L'escursionista stava scendendo lungo il sentiero che porta al rifugio Rosetta, quando è scivolato per diversi metri nel crepaccio.

 

I compagni di escursioni hanno immediatamente lanciato l'allarme e sul posto si è subito portato l'elicottero

 

Dopo aver individuato la zona d'intervento, l'equipe medica e i tecnici del Soccorso alpino hanno prestato le cure del caso.

 

L'uomo è stato prima stabilizzato, quindi imbarellato per il trasporto all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 ottobre - 22:14
L'allerta è scattata nella serata di oggi a Villamontagna. Svariate unità dei vigili del fuoco in azione per gestire l'emergenza
Politica
20 ottobre - 19:13
Gli autonomisti Michele Dallapiccola e Paola Demagri hanno presentato una mozione che si inserisce sulla riforma della Comunità di valle della [...]
Politica
20 ottobre - 18:30
Il consigliere del Movimento 5 Stelle ha fatto un'interrogazione per sapere quanto ha pesato sulle casse pubbliche la scelta del presidente del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato