Contenuto sponsorizzato

Scivola in un crepaccio, un uomo salvato dal Soccorso alpino

E' successo in Val Cantoni, lungo la via ferrata Bolver Lugli. Immediato l'allarme lanciato dai compagni di escursione

Pubblicato il - 07 July 2018 - 18:28

PRIMIERO SAN MARTINO DI CASTROZZA. Dopo il tragico incidente sul Mulaz (Qui articolo), il Soccorso alpino dell'area operativa del Trentino orientale è entrato in azione per recuperare un uomo in Val dei Cantoni, sempre nel gruppo delle Pale di San Martino.

 

E' successo intorno alle 15.30 lungo la via ferrata Bolver Lugli. L'escursionista stava scendendo lungo il sentiero che porta al rifugio Rosetta, quando è scivolato per diversi metri nel crepaccio.

 

I compagni di escursioni hanno immediatamente lanciato l'allarme e sul posto si è subito portato l'elicottero

 

Dopo aver individuato la zona d'intervento, l'equipe medica e i tecnici del Soccorso alpino hanno prestato le cure del caso.

 

L'uomo è stato prima stabilizzato, quindi imbarellato per il trasporto all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 06:01
Nei giorni scorsi è arrivata la conferma della positività a seguito dei tamponi. Sei ospiti della Residenza Fersina sono stati trasferiti in una [...]
Cronaca
22 aprile - 19:45
Trovati 104 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 104 guarigioni. Sono 1.251 i casi attivi sul territorio [...]
Politica
22 aprile - 21:20
Il "vecchio" progetto ha già concluso buona parte dell'iter da parte degli uffici. Il nuovo piano è invece ancora tutto da scoprire. L'ex [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato