Contenuto sponsorizzato

Spaccia a sedici anni, fermato dai carabinieri e riaccompagnato a casa dai genitori

Il giovane è stato adocchiato dai carabinieri mentre passeggiava a piedi il centro cittadino di Borgo. Fermato e perquisito dai militari, che gli hanno trovato addosso oltre 40 grammi di hashish

Pubblicato il - 14 aprile 2018 - 11:04

BORGO. Nei guai un minore, un giovane spacciatore già noto alle forze dell'ordine, trovato in possesso di oltre 40 grammi di hashish. Il sedicenne, che era già stato notato per comportamenti sospetti, era riuscito a farla franca durante un controllo, mentre nella giornata di ieri è stato 'pizzicato' e fermato dai carabinieri.

 

Il giovane è stato adocchiato dai carabinieri mentre passeggiava a piedi il centro cittadino di Borgo. A quel punto i militari hanno deciso di controllare il sedicenne: la perquisizione personale ha portato al rinvenimento di oltre 40 grammi di hashish in tasca, mentre quella domiciliare si è rivelata negativa.

 

Il giovane è stato quindi accompagnato in caserma e dopo la compilazione degli atti è stato rilasciato e accompagnato a casa dai genitori.

 

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.18 del 22 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 12:57

Il sindaco, alle prese con il rimpasto dopo le elezioni provinciali, perde la presidente del Consiglio passata in Provincia e Andrea Robol, dimessosi e rimasto fuori dai giochi. La Lega primo partito nel Comune di Trento, Futura il terzo e il Pd dimezza il consenso

23 ottobre - 06:01

Il miglior risultato del Movimento 5 stelle in Alto Garda e Ledro. In Alta Valsugana Primon batte Autonomia Dinamica. In Valsugana e Tesino voto a senso unico. Il Moviment Ladin unico avversario del centrodestra in Val di Fassa

23 ottobre - 12:03

E' successo intorno alle 7.20 in Val Pusteria all'altezza della galleria di San Lorenzo di Sebato. Vani i soccorsi, troppo gravi le ferite riportate dall'uomo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato