Contenuto sponsorizzato

Tragico incidente in moto, cade e sbatte contro il guard-rail, muore un centauro

E' successo intorno alle 17 sul passo del Duron. Tempestivo l'intervento dei soccorsi, ma vani i tentativi di rianimare l'uomo, deceduto sul posto

QUI AGGIORNAMENTO

Pubblicato il - 14 ottobre 2018 - 18:02

BORGO LARES. Tragico incidente lungo i tornanti del passo Duron. E' successo intorno alle 17 sulla strada provinciale 222 nelle Giudicarie.

 

Il passo Duron, spesso preso poco in considerazione dalle auto, è ancora molto frequentato per via del bel tempo di questi giorni, soprattutto da ciclisti e centauri

 

Secondo le prime informazioni, un motociclista intorno ai 60 anni ha perso il controllo del mezzo in curva.

 

A quel punto non è riuscito a mantenere l'equilibrio, la moto ha perso aderenza e il centauro è scivolato per sbattere violentemente contro il guardrail e perdere conoscenza.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e elicottero, i vigili del fuoco di Tione e la polizia delle Giudicarie per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area per permettere l'intervento del personale medico.

 

Le condizioni del centauro sono apparse fin dal primo momento estremamente serie.

 

I sanitari hanno subito avviato le manovre di rianimazione, ma i tentativi sono risultati vani. Fatali le ferite riportate durante la caduta.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 dicembre - 20:28

Da qualche giorno appare chiaro che sommando i positivi trovati con i molecolari e gli antigenici il Trentino appare in linea (anzi con dati peggiori come per altro sui decessi e le terapie intensive) con l'Alto Adige. Ieri i positivi ''reali'' erano circa 520 (a fronte dei 156 comunicati in conferenza stampa) e sabato erano circa 800 (a fronte dei 219 di Fugatti e Segnana). Da domani anche la Pat dovrebbe fornire i dati completi uniformandosi alla vicina provincia di Bolzano

02 dicembre - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

02 dicembre - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato