Contenuto sponsorizzato

''Allerta gialla'' per l'arrivo di neve fino a bassa quota. La Protezione civile: ''Tra domani pomeriggio e sabato la fase più intesa''

Dalla serata di oggi fino alle prime ore di domenica sono previste precipitazioni su tutto il territorio provinciale

Pubblicato il - 31 gennaio 2019 - 14:45

TRENTO. La Protezione civile trentina ha emesso un “avviso meteo” in merito alla perturbazione che attraverserà il Trentino nelle prossime ore.

 

Dalla serata di oggi fino alle prime ore di domenica sono previste precipitazioni su tutto il territorio provinciale. La fase più intensa è attesa tra domani pomeriggio e venerdì 1 febbraio e la mattinata di sabato.

 

Ci saranno anche nevicate a bassa quota nelle prime fasi dell'evento che potranno portare dai 5 ai 15 centimetri di neve a seconda delle zone. Con il passare delle ore, però, ci sarà un innalzamento della quota neve fino ai 1500 metri sui settori meridionali e circa 1000 metri su quelli settentrionali dove sono previsti dai 40 ai 70 centimetri di neve in montagna a seconda delle quote.

 

Nelle ore centrali di sabato ci sarà un parziale attenuamento dei fenomeni e a cavallo tra sabato e domenica una probabile ripresa delle precipitazioni con apporti di circa 5 – 15 centimetri di neve sopra gli 800-1000 metri.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 maggio - 18:18
La bozza emersa dalla cabina di regia dimostra che il premier sta seguendo quanto annunciato anche dal ministro della Salute Roberto [...]
Cronaca
17 maggio - 18:10
L'allerta è scattata a Spormaggiore. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di Spormaggiore e carabinieri
Cronaca
17 maggio - 17:47
Oggi è la Giornata Internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia è importante. De Preto: " La Provincia di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato