Contenuto sponsorizzato

Carne e pesce in cattivo stato di conservazione, sequestrati quasi 70 chili di prodotti a Trento

 Un 30 enne cittadino cinese è stato segnalato sia all’Autorità Giudiziaria che a quella amministrativa essendo emerse gravi irregolarità circa la conservazione delle derrate alimentari

Pubblicato il - 24 June 2019 - 15:09

TRENTO. Sono 58 chilogrammi di carni avicole e 8 chilogrammi di pesce il quantitativo che i carabinieri del Nas di Trento hanno sequestrato negli ultimi giorni a Trento.

 

L'operazione è avvenuta nel corso di alcuni controlli messi in atto per il benessere dei cittadini e dei turisti che sempre più numerosi vengono in visita nel capoluogo trentino.

I controlli sono stati effettuati nel centro storico presso gli esercizi pubblici adibiti alla preparazione di cibi ed alla vendita di generi alimentari effettuando verifiche amministrative e controlli di natura igienico sanitaria in alcuni negozi etnici del settore.

 

Proprio durante uno di questi controlli, un 30 enne cittadino cinese è stato segnalato sia all’Autorità Giudiziaria che a quella amministrativa essendo emerse gravi irregolarità circa la conservazione delle derrate alimentari e posto sotto sequestro circa 58 Kg. di carni avicole e 8 Kg. di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 maggio - 19:26
Ecco dove sono stati trovati i 43 nuovi positivi delle ultime 24 ore. I comuni con più dell'1% di residenti contagiati sono 7. Ecco quali sono e [...]
Cronaca
15 maggio - 20:13
In moltissimi si sono ritrovati oggi a Bolzano per dire "Basta alla dittatura sanitaria all'interno delle scuole, sui posti di lavoro e [...]
Cronaca
15 maggio - 19:29
Il Trentino si è mobilitato ancora una volta per non cedere il passo sulla protezione dai crimini d’odio basati su sesso, genere, identità [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato