Contenuto sponsorizzato

Cavalese, al via i lavori per la nuova sala parto. Stanziato un milione di euro, tre mesi per il completamento del blocco travaglio-nascita

Ad aggiudicarsi l'appalto un raggruppamento temporaneo d'imprese. Il progetto: un'area di 200 metri quadrati con due sale parto (una con vasca), una zona nido e una sala operatoria

Pubblicato il - 05 April 2019 - 11:40

CAVALESE. Al via l'intervento per la realizzazione della nuova sala operatoria dedicata alle emergenze ostetriche dell'ospedale di Cavalese. Il verbale di consegna dei lavori è stato sottoscritto oggi, venerdì, come anticipato dal direttore generale dell'Azienda sanitaria Paolo Bordon nel corso degli incontri con gli amministratori locali dell'Avisio. L'opera sarà pronta in tre mesi.

 

Sono infatti 90 i giorni stabiliti per il completamento dei lavori. L’intervento a completamento della ristrutturazione del blocco travaglio-parto rientra nei lavori previsti per la riapertura del punto nascite dell'ospedale di Cavalese: servirà a garantire il rispetto degli standard di qualità e di sicurezza previsti dalle indicazioni ministeriali per i punti nascita.

I lavori sono stati assegnati in appalto, con procedura negoziata con 20 ditte invitate, a un raggruppamento temporaneo di imprese. L'importo complessivo previsto per la realizzazione dell’intervento è di 1 milione e 45.000 euro.

Al termine dei lavori, che prevedono anche il rinnovo degli arredi e delle tecnologie, sarà completata la ristrutturazione del blocco travaglio parto, sviluppato su una superficie di 200 metri quadrati e dotato di due moderne e accoglienti sale per il parto fisiologico, di cui una con vasca, di una zona nido e di una sala operatoria ampia e versatile.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19. 30 del 06 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
07 maggio - 11:20
Nasce Indaco la piattaforma del commercio elettronico trentina che promette di rispettare l’etica di un commercio e di uno sviluppo sostenibile e [...]
Politica
06 maggio - 22:00
Negli scorsi giorni i vertici di Apss e la Pat hanno presentato un piano di riorganizzazione del sistema sanitario trentino. Zeni: "I benefit? [...]
Economia
06 maggio - 22:32
Negli scorsi giorni il premier Mario Draghi ha annunciato l'intenzione di voler introdurre questo strumento dal 15 maggio per incentivare il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato