Contenuto sponsorizzato

Fermato con un ordine di carcerazione cerca di aggredire i carabinieri, momenti di tensione in via Suffragio

Nell’ambito della specifica attività, oltre ad essere stati controllati un importante numero di persone e mezzi, sono stati tratte in arresto due persone e altre tre segnalate per reati a vario titolo

Pubblicato il - 17 agosto 2019 - 15:14

TRENTO. Su di lui pendeva un ordine di carcerazione e quando i carabinieri lo hanno fermato, vistosi ormai senza vie di fuga, ha cercato di aggredirli. E' successo in via Suffragio a Trento. Ad essere fermato e arrestato è stato un 31enne di origine tunisina. L'uomo è stato sottoposto ad un controllo da parte di una radiomobile.

 

Al momento dell'intervento, però, l'uomo ha opposto una attiva resistenza nei confronti dei carabinieri che si è trovato davanti. I militari, però, sono riusciti a bloccarlo e non hanno riportato lesioni.

 

Sempre Carabinieri di Trento, nei giorni a cavallo del Ferragosto, nell’ambito della specifica attività di controllo hanno fermato un 25enne polacco, già persona sottoposta alla detenzione domiciliare, che è stato trovato a passeggiare per le vie del centro. L'uomo è stato fermato per evasione e, al termine delle formalità di rito, accompagnato in stato di arresto presso il proprio domicilio.

 

Un 26enne tunisino è stato invece trovato in possesso di cocaina, marijuana e hashish e, in conseguenza di specifici accertamenti, è risultato anche non aver rispettato il provvedimento di espulsione emesso dalla Questura di Trento. Il ragazzo è stato denunciato per detenzione ai fini dello spaccio di stupefacenti e l’inosservanza della legge sull’immigrazione.

 

Infine, a finire nei guai è stata anche una coppia, 26enne trentino e 30enne siciliana, denunciati per furto aggravato in concorso e per porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 febbraio - 12:19

Gli autonomisti presentano una mozione per aderire al Manifesto della comunicazione non ostile: “In questo periodo di forte conflittualità è tempo di arginare la dilagante violenza verbale che coinvolge anche alcuni esponenti della politica, speriamo che la nostra proposta venga condiviso anche dalla Giunta”

27 febbraio - 16:23

Il giovane stava lavorando nei boschi di Campo Tures con il padre. Troppo gravi le sue ferite, è morto nel primo pomeriggio all'ospedale di Brunico 

27 febbraio - 12:59

Il riscaldamento globale sta creando più guai del previsto. Circa un terzo del carbonio presente sul pianeta, intrappolato nel Mar Glaciale Artico sotto forma di metano e anidride carbonica, minaccia di liberarsi in atmosfera

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato