Contenuto sponsorizzato

Fiamme estese per centinaia di metri sopra i Laghi di Lamar. Tralicci dell'alta tensione in pericolo. Decine di pompieri in azione

L'incendio è cominciato intorno alle 15 e nonostante l'intervento di molti corpi dei vigili del fuoco ha proseguito la sua corsa spinto dal vento e dal clima secco (FOTO ALL'INTERNO)

Di L.P. - 27 February 2019 - 19:14

LAGHI DI LAMAR. Sta diventando sempre più preoccupante la situazione del bosco sul Doss del Ghiro, sopra i Laghi di Lamar. Le fiamme si stanno estendendo sempre di più e ora il fronte dell'incendio è esteso per svariate centinaia di metri dai Laghi di Lamar al Soprasasso.

 

Il clima secco di questi giorni e il vento stanno rendendo difficili le operazioni di spegnimento nonostante sul posto siano operativi una quarantina di vigili del fuoco e ci sia stato anche l'ausilio dell'elicottero per quasi tutto il pomeriggio. Le fiamme sono ora ben visibili da tutta la Valle dell'Adige e il fumo è risalito fino a Lavis e a Mezzolombardo. L'allarme è scattato poco prima delle 15 e una colonna di fumo si è levata dalla montagna, ben visibile anche da Trento. 

 

LE FOTO. L'incendio divampa. Le fiamme minacciano un cavo dell'alta tensione. Fumo in tutta la Valle dell'Adige

 

vigili del fuoco di Terlago hanno tempestivamente raggiunto il luogo dell'incendio e nel frattempo si sono rapidamente portati sul posto anche i corpi di Cadine, Baselga del Bondone, Sopramonte, Vezzano, Vigolo Baselga, Calavino, Padergnone, Lasino, Gardolo, Ravina, Cognola, Romagnano, Cavedine. Ma la zona di intervento è risultata particolarmente impervia e non facilmente raggiungibile con i mezzi. 

 

Le operazioni di spegnimento sono inoltre rese difficoltose a cause del terreno secco e per la presenza di vento che alimenta il fuoco, mentre il fronte delle fiamme si è di ora in ora esteso. Decine i pompieri impegnati nel gestire la situazione e limitare la portata dell'incendio. Un'altra criticità è la presenza di un traliccio dell'alta tensione e quindi anche per l'elicottero si sono presentate alcune difficoltà nell'avvicinarsi e lanciare l'acqua.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 December - 13:05

Il Dpcm firmato nelle ultime ore dal premier Giuseppe Conte non parla di Regione ma specifica la differenziazione tra Trento e Bolzano, come già avvenuto nel decreto legge del 2 dicembre scorso: questo significa che sono assimilati a due distinti territori 

04 December - 15:05

Per il governatore veneto, dal punto di vista epidemiologico la chiusura dei confini comunali non ha una razio sostenibile. Nelle ultime 24 ore sono stati circa 3700 i nuovi contagi in Veneto, 83 le persone decedute 

04 December - 12:02

La Schützenkompanie Trient Major Giuseppe de Betta ha deciso di aderire all'iniziativa lanciata dalla Südtiroler Heimatbund, associazione separatista, in vista del tradizionale appuntamento dell'8 dicembre, quando al cimitero di Appiano si commemora il primo capo del Bas Sepp Kerschbaumer. Al posto della cerimonia, una campagna di manifesti ha portato anche a Trento il ricordo ambiguo della figura che diede avvio al terrorismo sudtirolese

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato