Contenuto sponsorizzato

Frana sulla provinciale tra la Valsugana e la Vigolana. Livelli alti per il Brenta che tocca i ponti, chiusa la ciclabile

La strada è chiusa da questa tarda mattinata, mentre i vigili del fuoco di Centa San Nicolò hanno messo in sicurezza l'area e procedono nella rimozione del materiale. Resta un osservato speciale il fiume Brenta, l'acqua lambisce alcuni ponti, chiusi al traffico per precauzione, così come la pista ciclabile

Pubblicato il - 24 November 2019 - 17:06

TRENTO. La Valsugana è tra le zone più colpite dalle intense precipitazioni di oggi, domenica 24 novembre, il livello del lago di Caldonazzo si è notevolmente alzato, tanto da invadere le spiagge (Qui articolo).

 

Si registra una frana lungo la strada provinciale 108 tra Caldonazzo e Centa San Nicolò. Fortunatamente nessuna persona e nessun veicolo è rimasto coinvolto nella colata detritica piombata sull'arteria.

La strada è chiusa da questa tarda mattinata, mentre i vigili del fuoco di Centa San Nicolò hanno messo in sicurezza l'area e procedono nella rimozione del materiale.

 

Resta un osservato speciale il fiume Brenta, l'acqua lambisce alcuni ponti, chiusi al traffico per precauzione, così come la pista ciclabile in zona Levico.

FOTO. A causa della pioggia il lago di Caldonazzo sommerge (di nuovo) pontile e spiaggia. L’acqua è così alta che arriva fin dentro al lido. Le immagini di Alberto Pattini

 

La situazione resta sotto controllo, anche se il sistema di Protezione civile è in pre-allarme e le unità dei soccorsi predispongono alcune precauzioni.

 

Un novembre particolarmente piovoso, la stazione di MeteoTrentino a Levico ha rilevato che sono caduti oltre 451 millimetri di pioggia (dati aggiornati a questa mattina), un record. I dati sono stati elaborati da Gianpaolo Rizzonelli, esperto di MeteoTriveneto.

 

Dopo le intense precipitazioni di questi giorni la situazione dovrebbe migliorare già da domani, lunedì 25 novembre, con una giornata soleggiata. Stesso discorso per il giorno seguente, martedì, ampi tratti soleggiati al mattino, annuvolamenti dal pomeriggio-sera. Mercoledì è previsto, però, un peggioramento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 ottobre - 12:53
La presa di posizione dell'Anpi che spiega:  "Molte di queste provocazioni sono attuate da gruppi di chiara matrice neofascista e [...]
Cronaca
24 ottobre - 12:07
Notte movimentata nel veronese, una persona è rimasta ferita in maniera grave dopo un inseguimento che è proseguito per diversi chilometri
Cronaca
24 ottobre - 12:01
Per Cna Fita regionale bisogna "Passare dalle richieste e dalle promesse ai fatti" e arriva la richiesta di intervento non soltanto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato