Contenuto sponsorizzato

In campo per il piccolo Mattia, gara di solidarietà per il bimbo trentino colpito da un malattia rara

I problemi sono iniziati nel 2014 e con il tempo le sue condizioni sono peggiorate sempre più. Per il piccolo Mattia e la sua famiglia Cristiana Falconcini e Carlo Schiavino  hanno pensato ad un appuntamento davvero unico al Bicigrill di Faedo

Di Marco Roncador (Liceo Prati) - 22 luglio 2019 - 18:26

TRENTO. Unire le forze assieme per aiutare il piccolo Mattia. Questo l'obiettivo dell’evento che si svolgerà a Faedo giovedì (Qui il link Facebook), pensato per raccogliere fondi a aiutare il bimbo trentino.

 

Una vera e propria gara di solidarietà per Mattia affetto da una malattia rara e sconosciuta, una malattia che lo perseguita da anni e che ha stravolto la sua vita e quella della sua famiglia. I problemi sono iniziati nel 2014 e con il tempo le sue condizioni sono peggiorate sempre più.

 

Oggi Mattia è costretto su una sedia a rotelle, collegato a delle macchine che lo aiutano a respirare; il suo stato di salute richiede l’assistenza continua dei genitori, tanto che sua madre ha dovuto abbandonare il lavoro, mentre il padre è in aspettativa.

 

Inutile dire quanto la situazione sia difficile per l’intera famiglia, che ora si trova a dover cambiare casa e macchina per rispondere alle esigenze del piccolo. I genitori di Mattia possono però contare sull’appoggio morale ed economico non solo di parenti e amici, ma anche di decine di persone che, commosse dalla storia di Mattia, hanno deciso di dare una mano.

 

Per questo sono sorte numerose iniziative di raccolta fondi, specchio della generosità della gente trentina. L’ultimo di questi progetti, ideato da Cristiana Falconcini e Carlo Schiavino (artisti e amici della famiglia di Mattia) è in programma il 25 luglio: l’evento, che si svolgerà al Bicigrill di Faedo, avrà inizio alle 18, con animazioni e intrattenimento dei bambini. Nel frattempo si potrà cenare presso il ristorante del Bicigrill: parte del ricavato della cena sarà devoluto alla famiglia del piccolo Mattia.

 

Alle 20.30, massimo alle 21, avrà inizio un cabaret durante il quale si esibiranno cantanti, ballerini e altri artisti; nel frattempo verranno raccolte le offerte dal pubblico. Un’occasione per vivere una serata piacevole nel nome della solidarietà.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

01 ottobre - 08:43

L’allarme è scattato nel pomeriggio ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto per Michele Paolazzi non c’era più nulla da fare. Il 37enne è deceduto dopo essere stato colpito da un malore

30 settembre - 16:13

La Polizia locale ha voluto ribadire la propria posizione. Lo skateboard era dotato di motore elettrico, motivo per cui assumeva le caratteristiche di veicolo a motore per il quale il codice della strada richiede l’obbligo di immatricolazione, con rilascio del relativo certificato di circolazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato