Contenuto sponsorizzato

Lasciano il bimbo di due anni nel furgone e vanno nel centro commerciale: denunciata coppia tedesca per abbandono di minore aggravato

Ad accorgersi del piccolo rimasto nel furgone dei clienti che hanno allertato la sicurezza del centro commerciale. A quel punto sono arrivati i carabinieri e i genitori sono stati chiamati con l'altoparlante della struttura

Pubblicato il - 30 October 2019 - 13:43

BOLZANO. Un bimbetto di due anni lasciato da solo nel furgone, parcheggiato dentro un centro commerciale di Bolzano. I genitori tornati al veicolo solo dopo dieci minuti e perché chiamati al microfono dai dipendenti della struttura, con degli avvisi sia in lingua tedesca che italiana. Momenti di grande agitazione ieri nel capoluogo altoatesino. 

 

I carabinieri, sono, infatti, intervenuti in un parcheggio sotterraneo di un noto centro commerciale della zona industriale, dove era stato segnalato un bambino molto piccolo lasciato da solo all’interno di un furgone (un camper di fabbricazione tedesca e con targa della medesima nazione).

 

Ad accorgersi della cosa alcuni clienti che hanno subito allertato la sicurezza del centro commerciale la quale ha chiamato il numero unico europeo di pronto intervento 112.  Il piccolo – di quasi due anni – si trovava all'interno del mezzo ed era tranquillo e per nulla impaurito e quando sono arrivati i militari si è messo a giocare con i carabinieri attraverso i vetri del mezzo, mentre si cercava di risalire all’identità dei genitori.

 

Dopo una decina di minuti sono arrivati i genitori, trovando ad attenderli i carabinieri unitamente a dipendenti dei negozi che avevano anche lanciato alcuni avvisi, in tedesco e italiano, tramite il microfono del centro. Gli incauti genitori, turisti tedeschi di 36 e 33 anni, si sono detti peraltro sorpresi del trambusto causato poiché avvezzi a tale pratica. Sono stati denunciati dai carabinieri alla Procura della Repubblica di Bolzano per abbandono di minori, aggravato in quanto commesso dai genitori.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 19:59

Il numero dei pazienti covid scende ancora e si posiziona a 260, ma la notizia incoraggiante sta anche nel forte calo dei decessi che oggi si fermano ad 1 solo caso avvenuto a Mori. Dei nuovi casi positivi, gli asintomatici sono 75 mentre i pauci sintomatici sono 96. Ci sono altri 19 casi di bambini e ragazzi in età scolare che hanno contratto il virus (le classi in quarantena ieri erano 24) e di questi 3 piccoli hanno meno di 5 anni. Gli ultra settantenni invece sono 30

22 January - 18:49

Intervenuto nella conferenza stampa sulla situazione Covid in provincia, il direttore della Prevenzione dell'Apss Antonio Ferro spiega l'errore nella somministrazione a 12 operatori dell'ospedale di Rovereto di una soluzione fisiologica al posto dei vaccini. "Questo dimostra quanto siano importanti i controlli"

22 January - 17:57

Sul fronte della campagna di vaccinazione,  sono stati somministrati 12.866 vaccini, di cui 3.281 ad ospiti di residenze per anziani. Si registrano 19 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato