Contenuto sponsorizzato

Paura a Trento, una ragazza minacciata con il coltello e rapinata

E' successo lunedì sera in via Perini. Le forze dell'ordine hanno avviato immediatamente le indagini

Pubblicato il - 30 ottobre 2019 - 09:06

TRENTO. Momenti di paura in via Perini a Trento lunedì sera. Una ragazza si è trovata davanti uno sconosciuto che le ha puntato in faccia un coltello e l'ha rapinata.

 

La giovane si era fermata con l'auto non lontano da una banca. Aveva bisogno di prelevare dei soldi e vedendo lo sportello aveva colto l'occasione. Mentre però si stava allontanando dall'istituto bancario un uomo, con una parlata non chiara quasi come fosse sotto l'effetto di qualche sostanza stupefacente, si è avvicinato. In mano aveva un coltello e glielo ha puntato in viso chiedendole i soldi.

 

La ragazza non ha potuto far altro che aprire lo zaino per estrarre il portafoglio. Il malvivente glielo ha strappato dalle mani ed è subito corso in direzione di via Giusti.

 

Spaventata la giovane ha immediatamente dato l'allarme e sul posto si è portata una volante della polizia. Raccolte le informazioni e una prima descrizione del soggetto sono iniziate le indagini per riuscire ad individuare il rapinatore.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 20:18

La mappa del contagio comune per comune. Oggi in Alto Adige è stata chiusa la prima scuola della regione per un focolaio tra gli studenti

25 settembre - 19:15

Preoccupa il ritorno dei contagi, soprattutto in vista della stagione invernale e sulle piste da sci. Il consigliere del Patt Dallapiccola deposita un’interrogazione: Finora questa Giunta non ha dato dimostrazione di particolare prontezza di riflessi e di efficacia nelle risposte ai problemi che via via si presentano”

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato