Contenuto sponsorizzato

Trento, mamma e figlia bloccate e minacciate con il coltello. I carabinieri sulle tracce di due rapinatori

E' successo sabato sera nella zona di via Fersina. Sul posto si sono portati i carabinieri che hanno avviato immediatamente le indagini che risalire all'identità dei due rapinatori 

Pubblicato il - 20 gennaio 2020 - 16:14

TRENTO Momenti di terrore per una mamma e sua figlia sabato sera nella zona di Trento sud in zona via Fersina.

 

E' successo attorno alle 21. Le due donne stavano andando a prendere l'auto quando ad un certo punto sono state bloccate da due soggetti con il volto coperto che hanno estratto un coltellino svizzero. Minacciandole, si sono fatti consegnare il portafoglio.

 

La mamma e la figlia hanno consegnato soldi che avevano, circa 80 euro. Successivamente i due rapinatori si sono dileguati.

 

Sul posto si sono portati immediatamente i carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire all'identità dei due rapinatori.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 gennaio - 05:01
I recenti episodi di maxi risse organizzate in Valsugana preoccupano, sono in corso le indagini da parte delle forze dell'ordine. Protagonisti [...]
Società
27 gennaio - 20:40
La giovane 19enne Natalie Schulz arriva dalla Germania e ha partecipato al corso per posatori organizzato in Trentino. Un viaggio di mille [...]
Cronaca
27 gennaio - 20:15
Trovati 1.913 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 1.979 guarigioni. Sono 176 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul territorio [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato