Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo della moto, viene sbalzato e finisce nella scarpata. Paura in Vigolana

L'incidente è avvenuto poco dopo le 20 a Vigolo Vattaro all'altezza dell'azienda edilizia Moser. Il motociclista stava percorrendo la strada statale 349 quando qualcosa è andato storto poco prima del centro abitato

Foto archivio
Pubblicato il - 08 luglio 2019 - 21:36

VIGOLO VATTARO. Grave incidente motociclistico in Vigolana, un centauro è scivolato a terra per venire sbalzato dal mezzo e ruzzolare nella scarpata a bordo carreggiata.

 

L'incidente è avvenuto poco dopo le 20 a Vigolo Vattaro all'altezza dell'azienda edilizia Moser.

 

Il motociclista stava percorrendo la strada statale 349 quando qualcosa è andato storto poco prima del centro abitato.

 

L'uomo ha perso il controllo del mezzo, che ha perso aderenza e il centauro è stato sbalzato dalla due ruote.

Il motociclista è finito così per ruzzolare diversi metri nella scarpata sottostante. 

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e elicottero, vigili del fuoco di Vigolo Vattaro e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza e isolato l'areala strada è stata chiusa per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi.

 

Il personale sanitario ha stabilizzato e immobilizzato il centauro, il quale è stato poi trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento. Fortunatamente le sue condizioni non sembrano gravi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 novembre - 13:11

L'Austria vuole tenere aperti gli impianti, mentre in Svizzera si scia già. L'epidemiologo Lopalco a Piazza Pulita si è confrontato con Corona e ha spiegato: "Un centinaio di persone ammassate vicino ad un impianto di risalita rappresentano la condizione perfetta per la trasmissione del virus. Vale più la salute o l’economia?"

26 novembre - 13:12

La sperimentazione è iniziata domenica 22 novembre, giornata di sensibilizzazione per il sostentamento del clero, a Cicognara in provincia di Mantova che rientra nella diocesi di Cremona. Niente monetine nella cesta delle offerte, ma un pagamento tracciato attraverso bancomat e carte di credito: "E' garantito l'anonimato e si può dedurre la spesa". VIDEO ALL'INTERNO

27 novembre - 11:20

Ad essere coinvolte nel progetto promosso dalla Libera Università di Bolzano, è stata una classe della scuola primaria Nicolodi di Trento, una dell’istituto Bachlechner di Brunico e un gruppo di bambini giapponesi coetanei

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato