Contenuto sponsorizzato

Perdita di carico in Alto Garda, braccio meccanico e autogru in azione per evitare che le bobine precipitino sulla strada sottostante

E' successo intorno alle 14.45 lungo la salita della strada statale 240 all'altezza dell'ingresso del centro abitato di Nago quando alcune bobine di carta prodotte da una delle cartiere dell'Alto Garda. Un intervento particolarmente complesso

AGGIORNAMENTO: la strada è stata riaperta intorno alle 18.30

Pubblicato il - 11 settembre 2019 - 17:31

RIVA DEL GARDA. Sono ancora in corso le operazioni per recuperare il carico perso dall'autoarticolato lungo la strada della Maza

 

E' successo intorno alle 14.45 lungo la salita della strada statale 240 all'altezza dell'ingresso del centro abitato di Nago quando alcune bobine di carta prodotte da una delle cartiere dell'Alto Garda

 

Un intervento particolarmente complesso in quanto il carico è instabile e potrebbe cadere sulla porzione di strada sottostate e per questo motivo le forze dell'ordine hanno chiuso al traffico anche l'arteria per Nago nuova.

 

La viabilità è in crisi, soprattutto per i mezzi che provengono a da Rovereto, ma il personale della polizia locale Alto Garda e Ledro è in azione per presidiare tutte le rotatorie di BolognanoNagoTorbole e Linfano.

 

Sul posto ci sono anche i vigili del fuoco permanenti di Trento e il corpo di Riva del Garda per il recupero del carico perso lungo la strada. In azione anche l'autocarro con braccio meccanico. I pompieri hanno stabilizzato il semirimorchio, mentre l'autogru ha sollevato di peso, nonostante il carico, il mezzo pesante per la messa in sicurezza.

 

In questo momento la macchina dei soccorsi è ancora in corso e si registrano notevoli disagi alla viabilità tra la Vallagarina e l'Alto Garda.

 

Fortunatamente nessun altro veicolo o mezzo è rimasto coinvolto o danneggiato dalla perdita del carico.

 

AGGIORNAMENTO: la strada è stata riaperta intorno alle 18.30.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 febbraio - 20:03

I carabinieri di Bolzano hanno trovato alcune dosi di cocaina nella quali sono state rilevate altissime percentuali di levamisolo, altrimenti noto per essere un vermicida che, mischiato alla cocaina in pastiglie tritate, viene fatto passare come “droga di più alta qualità”

22 febbraio - 00:02

Un uomo di 77 anni è morto questa sera a Monselice dove era ricoverato dopo essere risultato positivo al test per il coronavirus. 

21 febbraio - 18:59

E' successo nel bellunese sulla strada provinciale 635, sul posto vigili del fuoco, carabinieri e soccorsi stradali. L'uomo è stato trasportato in ospedale con diversi traumi 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato