Contenuto sponsorizzato

Picchia la moglie incinta davanti ai figli, 25enne viene fermato dai carabinieri e arrestato

E' successo mercoledì a Trento. La donna dopo l'ennesima violenza subita ha deciso di parlare con le forze dell'ordine

Pubblicato il - 09 agosto 2019 - 08:25

TRENTO. Da diverso tempo costretta a sopportare violenze fisiche e psicologiche. Maltrattamenti che sono continuati anche quando la donna aspettava un bambino. Fino a mercoledì scorso, quando la giovane non riuscendo più ad andare avanti, ha deciso di dire tutto alle forze dell'ordine.

 

E' successo attorno a mezzogiorno. La ragazza dopo aver subito l'ennesimo maltrattamento era uscita di casa piangendo. I vicini vista la situazione avevano deciso di dare l'allarme alle forze dell'ordine. Quando i carabinieri sono arrivati all'abitazione la donna era già rientrata e sentita dai carabinieri ha raccontato i tanti maltrattamenti che è stata costretta a subire anche ora incinta.

 

Il marito, un giovane italiano di 25 anni era uscito di casa e mentre la donna stava parlando con i carabinieri ha fatto rientro. Immediatamente ha tentato la fuga ma è stato fermato. Il ragazzo è stato poi arrestato per maltrattamenti in famiglia con l'aggravante di aver usato violenza contro la moglie davanti ai figli. E' stato condotto al carcere di Spini.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 05:01

Una famiglia si trova da martedì scorso tutta a casa in attesa dell'esito del tampone della figlia che da scuola, lunedì, era tornata con il raffreddore. E se ancora non è arrivata l'influenza e i primi raffreddori e mal di gola stanno arrivando proprio in questi giorni cosa succederà con il peggiorare della situazione? Sono sufficienti i tamponi a tenere sotto controllo la situazione?

28 settembre - 19:51

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati altri 20 positivi, 8 sono le persone sintomatiche e c'è anche un minorenne. Sono 11 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 2 cittadini si trovano in alta intensità

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato