Contenuto sponsorizzato

Pioggia e grandine sull'Adunata di Milano, gli Alpini trentini: ''Qualche problema nel tenere le tende ma si va avanti''

Il presidente delle penne nere trentine, Maurizio Pinamonti: "Qualche gruppo ha avuto qualche difficoltà nel tenere le tende per il vento e la forte grandinata ma non ci sono stati altri problemi" 

Foto tratta da Facebook sulla situazione a Milano di alcuni gruppi di alpini
Pubblicato il - 12 maggio 2019 - 08:42

TRENTO. Il brutto tempo si è abbattuto anche su Milano dove proprio in queste ore si sta svolgendo la novantaduesima Adunata degli Alpini.

 

Nel capoluogo lombardo nella giornata di ieri era stata annunciata l'allerta arancione e l'ondata di forte pioggia e vento è arrivata in maniera puntuale con raffiche fino a 50-70 chilometri all'ora.

 

Ieri pomeriggio su Milano si è abbattuta una forte grandinata che ha anche imbiancato la pista dell'aeroporto di Malpensa, provocando la riduzione del flusso dei voli.  Sempre a causa delle condizioni meteo non ottimali il lancio dei paracadutisti all'Arena è annullato.

 

In molti, tra gli alpini, hanno cercato di trovare un riparo sicuro. In via San Romanello nel campo attrezzato per il raduno degli alpini, un uomo di 46 anni ha subito lievi escoriazioni nel tentativo di bloccare una tenda che si era staccata da terra a causa del vento.

 

“Abbiamo avuto – spiega il presidente degli Alpini, Maurizio Pinamonti – un momento di grandine e qualche gruppo ha avuto qualche problema nel tenere le tende ma altri problemi particolari al momento non ci sono stati segnalati”.

 

Oggi, intanto, ci sarà lo spettacolo della sfilata con migliaia di alpini che percorreranno le strade del centro cittadino. Per quanto riguarda i gruppi di Trento e Bolzano, che si trovano nel quarto settore, l'inizio dello sfilamento è previsto nel programma a partire dalle 11.20 circa.

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.39 del 23 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 09:46

Al partito di Salvini 95.187 preferenze, il Pd secondo con il 25,21% e 63.580 voti. Il M5S perde una posizione e 6,7 punti percentuali rispetto alla tornata elettorale del 2014, più 28,7 punti per la Lega

27 maggio - 08:44

La candidata dell'Alleanza Democratica Autonomista, Cristina Donei, si è fermata al 35,99%.  Sarà quindi Sutto per il centrodestra a sostituire Maurizio Fugatti nel seggio alla Camera dei Deputati 

27 maggio - 08:22

Nel collegio che aveva eletto l'assessora Giulia Zanotelli sono state scrutinate 121 sezioni su 226 e la consigliera comunale della Lega è avanti: 54,15% per 23.972 voti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato