Contenuto sponsorizzato

Prostituzione cinese in Trentino, carabinieri in azione all'alba per l'arresto di 6 persone

Le indagini dei carabinieri hanno permesso di individuare un giro di prostituzione cinese all'interno di due abitazioni private di Trento e Mezzolombardo. Le persone coinvolte sono di Trento, Imperia e Milano 

Pubblicato il - 04 July 2019 - 08:13

TRENTO. Sono una cinquantina i carabinieri del Comando provinciale di Trento che dalle prime ore di questa mattina, assieme ai militari di Imperia e Milano, stanno dando esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare disposta dal gip del tribunale di Trento a carico di sei persone ritenute responsabili, a vario titolo, di favoreggiamento della prostituzione.

 

L'operazione nasce da un'inchiesta avviata lo scorso anno, attraverso un'attività informativa della Stazione di Mezzolombardo, che ha condotto i militari ad individuare una giro di prostituzione cinese all'interno di due abitazioni private di Trento e Mezzolombardo.

 

Le sei persone coinvolte con l'accusa di favoreggiamento alla prostituzione sono residenti in Trentino, Lombardia e Liguria.

 

Gli aggiornamenti nel corso della mattinata

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'8 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
10 maggio - 20:01
L'intervento del presidente della Provincia su Facebook, nella giornata in cui gli sbarchi a Lampedusa sono stati circa 2mila: "Trentino già [...]
Società
10 maggio - 16:55
La psicologa e sessuologa Laura Mincone: "Oggi ci sono meno tabù, in una società che parla della sfera sessuale adesso i giovani si fanno [...]
Cronaca
10 maggio - 18:44
L'animale è già stato messo in libertà, l'operazione è stata portata a termine dai collaboratori dell’Ufficio caccia e pesca della [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato