Contenuto sponsorizzato

Treni, sempre più concreto l'ok ad un collegamento Trento - Milano. I vertici del Gruppo Fs stanno decidendo

Già nel 2015 proprio la Provincia autonoma di Trento aveva istituito il collegamento diretto per Expo Milano. Fugatti: "Certi della sostenibilità del servizio, considerando il flusso di studenti e lavoratori"

Pubblicato il - 15 November 2019 - 18:24

TRENTO. Un treno che collega Trento a Milano. Sembra farsi sempre più concreta l'ipotesi della nuova tratta ferroviaria che in molti attendono. Proprio in queste ore i vertici del Gruppo Fs stanno decidendo.

 

Negli scorsi mesi, a tornare a muoversi erano state entrambe le provincie, Trento e Bolzano, ed avevano incontrato il Gruppo FS per chiedere il collegamento con il capoluogo lombardo e favorire così, soprattutto in stagione turistica, l’afflusso di viaggiatori. “Accogliamo questo sviluppo - sottolinea il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti - con grande soddisfazione, certi della sostenibilità del servizio, considerando il flusso di studenti e lavoratori, in particolare dell'area business. Il collegamento porterebbe concreti benefici anche al settore turistico, a partire dalla stagione invernale che è già iniziativa, perché servirebbe l’utenza dell’intera Lombardia”.

 

Già nel 2015 proprio la Provincia autonoma di Trento aveva istituito il collegamento diretto per Expo Milano, incontrando un successo di pubblico al di sopra delle attese. L’esperimento fu ripetuto, in via temporanea, anche nel gennaio 2016 con una corsa domenicale.

 

La tratta ferroviaria diretta amplierebbe i collegamenti con la Lombardia che già vedono nei fine settimana, a partire da dicembre, il collegamento diretto con autobus tra Brescia e Madonna di Campiglio.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 January - 05:01

In una conferenza stampa a senso unico, come al solito, dove è impossibile interloquire e quindi riuscire a capire davvero qualcosa i due vertici dell'Apss hanno provato a spiegare la situazione alla luce dei dati completi mostrati da il Dolomiti in questo grafico dell'Apss. Tra le motivazioni dei troppi decessi il fatto che la popolazione trentina è particolarmente anziana. In valore assoluto, però, l'Alto Adige lo è ancora di più (il 15,6% della popolazione rispetto al 14,1% del Trentino di over 65) quindi quei 350 decessi in più non si spiegano

27 January - 20:46

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 35 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 2 decessi. Sono 20 i Comuni con almeno 1 nuova positività

27 January - 21:02

Il deputato della Lega ha incassato l'interessamento dell'associazione Millions of friend in Romania a valutare la possibilità di ospitare un orso attualmente rinchiuso al Casteller. Maturi: "Ora bisognerà comprendere le eventuali incombenze burocratiche e perfezionare eventuali accordi, ma possiamo serenamente affermare che da oggi c'è un cambio di passo"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato