Contenuto sponsorizzato

Un parapendio precipita in Marmolada, muore una persona. Operazioni rese difficili dal maltempo

L'incidente è successo intorno alle 14.15 sulla Marmolada, la persona è rimasta poi incagliata in un canalone a Punta Penia. Immediato l'allarme e sul posto si è portato il soccorso alpino. Difficile l'intervento della macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 16 settembre 2019 - 18:16

TRENTO. Un parapendio è precipitato in val di Fassa, una persona ha perso la vita.

 

E' successo intorno alle 14.15 sulla Marmolada, la persona è rimasta poi incagliata in un canalone a Punta Penia.

 

Immediato l'allarme e sul posto si è portato il soccorso alpino. Difficile l'intervento della macchina dei soccorsi.

 

Le operazioni sono, infatti, ancora in corso, in quanto l'elicottero non può intervenire a causa del maltempo in quota.

 

L'elicottero, infatti, ha fatto sbarcare più in basso equipe medica e tecnica, i quali hanno raggiunto il luogo dell'incidente. 

 

Per l'uomo, classe 1973, purtroppo non c'è stato nulla da fare. I soccorritori hanno portato la salma su una cengia dove potesse essere recuperata dall’elicottero con il verricello e elitrasportata alla camera mortuaria di Canazei.

 

Un altro incidente per uno sportivo in val di Fassa. Ieri, domenica 15 settembre, Thomas Oberperfler è deceduto dopo essere precipitato all'altezza del rifugio Friedrich August a Campitello di Fassa.

 

Decollato da Col Rodella, qualcosa non ha funzionato, il 40enne è così precipitare senza controllo e in avvitamento per diversi metri (Qui articolo). 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 ottobre - 06:01

Dopo lo scontro dei giorni scorsi, non si fermano le polemiche. Il consigliere provinciale Alex Marini ha pubblicato su facebook la notizia che verrà querelato per le dichiarazioni alla stampa sul collega ed altri. Filippo Degasperi risponde, non risparmiando critiche per l'atteggiamento e i diversi punti sollevati dall'intervista incriminata. E chiede ironico: "Ma chi è, Savonarola?"

17 ottobre - 19:13

La vicenda legata alla serata organizzata dall'Udu (e saltata perché ci sono stati dei problemi con la documentazione) è finita sulla prima pagina del Giornale soprattutto per la protesta del Collettivo Refresh contro il giornalista. Una protesta dai toni sbagliati che ha prestato il fianco a una descrizione di Trento da anni di piombo. Bisesti non ha smorzato la polemica mentre il Rettore e l'Udu hanno spiegato come sono andate le cose

17 ottobre - 20:01

L'incidente è avvenuto al confine tra Mantova e Verona. Sul posto la polizia stradale e le forze dell'ordine. Il soccorsi sanitari non hanno potuto far altro che constatare la morte del giovane 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato