Contenuto sponsorizzato

Ancora nessuna traccia di Lorenzo Lavezzo scomparso da 3 giorni. L’appello del soccorso alpino: “Chi ha informazioni ci aiuti”

Lorenzo Lavezzo, 58 anni di Arzignano, è alto un metro e 76, pesa un'ottantina di chili e ha capelli corti scuri, al momento della scomparsa indossava jeans e gilet, calzava scarponi e aveva con sé un cesto. I soccorritori: "Chiunque avesse sue informazioni è pregato di contattare i carabinieri"

Pubblicato il - 23 settembre 2020 - 20:40

ROTZO (VI). Riprenderanno domattina alle prime luci le ricerche di Lorenzo Lavezzo, di cui non si hanno più notizie da domenica, quando non è rientrato al Rifugio Campolongo dopo una mattinata in cerca di funghi assieme al fratello (QUI articolo).

 

Le squadre del soccorso alpino hanno perlustrato, purtroppo senza esito, diverse porzioni di bosco nella zona attorno al punto dove l'uomo è stato visto l'ultima volta domenica mattina verso le 9.

 

Nella serata di ieri, martedì 22 settembre, dopo la notizia del ritrovamento di un cestino da funghi in località Millegrobbe a Luserna, i soccorritori hanno battuta la zona dalle 18 alle 22.30, aiutati anche dai vigili del fuoco, ma non sono state rinvenute tracce dell’uomo. In mattinata è stato appurato che il cesto era stato trovato domenica mattina alle 9e30, orario non compatibile, e a 16 chilometri di distanza dall'ultimo avvistamento.

 

Lavezzo, 58 anni di Arzignano, è alto un metro e 76, pesa un'ottantina di chili e ha capelli corti scuri, al momento della scomparsa indossava jeans e gilet, calzava scarponi e aveva con sé un cesto. ''Chiunque avesse sue informazioni - è la richiesta dei soccorritori - è pregato di contattare i carabinieri, grazie'' 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 June - 18:21
Dopo la tragedia in autostrada costata la vita alla 31enne infermiera sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio alla famiglia. Il fratello [...]
Politica
25 June - 17:35
Il presidente Fugatti ha detto che ''il ministro qui in Val di Non è venuto a visitare le strutture e a conoscere da vicino i progetti che le [...]
Cronaca
25 June - 15:46
Il bambino avrebbe ingerito qualcosa che gli sarebbe poi andato di traverso, per questo rischiava di morire soffocato: rianimato da un carabiniere [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato